DAILY MAGAZINE

Tag archive

regione campania

La Campania in allarme contagi: “Dobbiamo essere più rigorosi che in altre regioni”

in Campania by

Questa mattina il Presidente della Regione De Luca ha partecipato al giuramento di Ippocrate dei nuovi laureati in medicina al Teatro Augusteo di Napoli.

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, questa mattina al Teatro Augusteo di Napoli per il giuramento di Ippocrate dei nuovi laureati in Medicina. Il Governatore si è soffermato molto sulla questione covid, ricordando anche la tragica dipartita di una giovane madre salernitana, morta ieri per covid.

leggi tutto…

Il bollettino ordinario dell’unità di crisi della Regione Campania

in Campania by

L’odierno bollettino dell’Unità di Crisi della Regione Campania, sono stati rivelati 525 nuovi casi di positività sui 11.692 tamponi esaminati.
Nelle ultime 48 ore sono, purtroppo, decedute sette persone, di cui due scomparse precedentemente le suddette ore, ma registrati ieri.
Negli ospedali salgono i posti letto, rispetto ai dati forniti ieri, di una unità, gli occupati in terapia intensiva arrivano così a 21 e quelli per degenza 293.

Covid, risale l’indice di contagio in Campania: 875 positivi e due decessi

in Campania by

Aumentano i ricoverati, sono 875 i positivi e due i morti

Secondo i dati del bollettino dell’Unità di Crisi della Regione Campania, pubblicato ieri, ci sono stati 875 nuovi casi di positività sui 25.463 test esaminati.

leggi tutto…

Campania. L’unità di Crisi raccomanda ai comuni la chiusura dei cimiteri

in Breaking news/News by

Per evitare assembramenti, considerando le occasioni religiose del 1° e del 2 Novembre, sarebbe meglio chiudere tutti i cimiteri della Regione Campania. È questo in sostanza quello che chiede l’Unità di Crisi regionale dell’emergenza coronavirus in vista delle festività dei morti e dei santi.

leggi tutto…

Campania. Da oggi sospesi tutti i ricoveri programmati

in Breaking news/News by

A causa del forte aumento dei contagi da Coronavirus, e della necessità di trovare nuovi posti letto per le eventuali urgenze e degenze per i malati di Covid-19, la Regione Campania segnala che da oggi verranno sospesi

leggi tutto…

Covid. In Campania permessi i tamponi anche in strutture private

in Breaking news/Campania/News by

Si è svolta in Regione Campania una riunione con i componenti dell’Unità di Crisi e i direttori generali delle Asl e delle Aziende ospedaliere di Napoli e provincia per una verifica complessiva sull’andamento del contagio. In particolare si è fatto il punto sulla disponibilità di posti letto e sul completamento della cosiddetta “Fase C”.

Il Governatore della Regione Campania De Luca, precisa che non vi è alcuna carenza di posti letto su scala regionale come paventato da notizie inesatte circolate nei giorni scorsi.

Nel corso della riunione, anche in considerazione del quadro epidemiologico e del massivo contact tracing in atto, è stato deciso di autorizzare le strutture private ad effettuare tamponi a singoli privati cittadini, con obbligo di comunicare gli esiti, positivi e negativi, alla piattaforma sanitaria regionale.

E’ stata ribadita ai direttori generali l’indicazione di comunicare l’esito dei tamponi in 24/48 ore massimo, con particolare attenzione ai casi sospetti nelle scuole. Le strutture competenti sono state richiamate a trasmettere i numeri telefonici per consentire l’invio del risultato del tampone via sms, come già avviene per alcuni laboratori.

Sui test salivari è stato comunicato dal Ministero della Salute che sarà validata a breve una specifica tipologia di test. Oggi il Presidente De Luca incontrerà il Ministro Speranza e il Commissario Arcuri per una verifica complessiva e per anticipare la richiesta di una fornitura importante di test salivari appena validati.

Regione Campania. Rinviata a venerdì la proclamazione di Vincenzo De Luca? Ah, saperlo…

in Campania/Campania News/News by

Ultime indiscrezioni parlano di uno slittamento della proclamazione di Vincenzo De Luca a Presidente della Regione Campania. La giornata convulsa che vivrà la regione oggi, anche in allerta meteo gialla, non permette il regolare svolgimento del momento di celebrazione.

Molto probabilmente l’evento sarà rinviato a venerdì? Ah, saperlo…

Covid. Campania: 395 nuovi positivi, 2677 a livello nazionale

in Breaking news/News by

È ancora la Campania la Regione che detiene il triste primato di nuovi contagiati in Italia. A livello regionale l’incremento è di 395 nuovi contagi, in tutta Italia sono 2677 i nuovi casi. 1418 i guariti e 28 i decessi.

Sempre a livello nazionale si segnalano meno quattro terapie intensive e più 138 ricoveri.

Maltempo Campania: domani allerta gialla

in Campania/Campania News by

Prevista una giornata di maltempo in Regione Campania, con intense precipitazioni nella giornata di domani. Per tale motivo la Regione ha emanato un avviso di allerta meteo gialla dalle ore 8 alle 22 di Mercoledì 7 Ottobre ad esclusione delle zone 2 e 4 (Alto Volturno e Matese; Alta Irpinia e Sannio).

Si prevedono precipitazioni sparse anche a carattere di moderato rovescio o isolato temporale, in attenuazione dalla tarda mattinata sulle zone 5,6,7,8 (Zona 5: Tusciano e Alto Sele; Zona 6: Piana Sele e Alto Cilento; Zona 7: Tanagro; Zona 8: Basso Cilento) e a partire dal pomeriggio sulle zone 1 e 3 (Zona 1: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Zona 3: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini). Il quadro meteo evidenzia anche locali raffiche di vento.

La Protezione Civile raccomanda anche di dare massima attenzione alal zone recentemente colpite dalle precipitazioni della scorsa settimana e a quelle interessate dagli incendi.

Piero De Luca: “Il nostro Governo è quello che ha lavorato al meglio durante l’emergenza Coronavirus”

in Breaking news/News by

Piero De Luca, in collegamento nel corso della trasmissione “Omnibus” su La7, ha voluto dire la sua sull’operato del governo durante l’emergenza Coronavirus: “Il nostro governo è stato quello che ha messo in campo dei protocolli, delle azioni e delle misure più efficaci al mondo. Se avessimo seguito le idee di altre forze politiche avremmo rischiato una situazione drammatica come è accaduto in Brasile, negli Stati Uniti o nel Regno Unito“.

Sono stati programmati degli ammortizzatori sociali forse i più strutturati a livello mondiale“ha continuato l’esponente del Partito Democratico, “questo è stato possibile grazie ad un lavoro congiunto tra il nostro governo a Roma e Bruxelles“.

Abbiamo dato cento milioni di euro ai centri storici, agli artigiani, alle imprese, questo grazie all’Unione Europea. Questo è un lavoro straordinario fatto dal nostro governo“.

Il Mes?“, continua De Luca, “Il PD ritiene decisivo utilizzare i 36/37 miliardi di euro del fondo salvastati, ed è importante iniziare un dialogo per utilizzare questi fondi e per migliorare il sistema sanitario“.

Ora abbiamo l’opportunità di effettuare un rilancio per il nostro Paese“, conclude Piero De Luca, “grazie ai 209 miliardi di euro che il governo ha ottenuto con un grande lavoro a Bruxelles. Ed è giunto anche il momento di iniziare un dialogo, ma questa volta costruttivo, con le opposizioni“.

Go to Top