DAILY MAGAZINE

Category archive

News

Notizie di politica, cronaca, attualità.

Green pass: via libera a tamponi in farmacia anche oltre orari servizio

in News by

Tamponi rapidi in farmacia anche oltre gli orari di servizio e nelle giornate di chiusura.

Il via libera, riferisce la Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, èarrivato dal Commissario straordinario per l’emergenza COVID-19, Generale Francesco Figliuolo, che ha accolto la proposta della stessa Fofi di ampliare l’esecuzione dei tamponi rapidi nelle farmacie, al fine di rispondere all’obbligo della certificazione verde sui luoghi di lavoro. 

Bollettino del 19 ottobre: 2.697 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

in News by

Sono 2.697 i nuovi contagi da coronavirus in Italia, su 662.000 tamponi effettuati, con tasso di positività al 0, 4% (-0,3%)%. I decessi registrati sono 70.  Calano le terapie intensive (-3) e i ricoveri ordinari (-5).

Da Oxford nuovo studio per vaccino anti-Covid

in News by

Gli scienziati dell’università di Oxford che hanno sviluppato il vaccino anti-Covid prodotto da AstraZeneca sarebbero ora al lavoro su una versione nuova e modificata ad hoc per colpire la variante Delta di Sars-CoV-2. E’ quanto riferisce ‘The Independent’. Secondo il media britannico, sarebbero state avviate le attività sull’aggiornamento del vaccino originale. A lavorarci sarebbe il team di ‘Dame’ Sarah Gilbert (la co-creatrice del vaccino è stata insignita di questo titolo) nell’ateneo britannico.

Una fonte ha detto alla testata che il nuovo vaccino è stato progettato con l’obiettivo di “avere qualcosa sullo scaffale pronto a crescere, se necessario”.  in questi giorni i casi di variante Delta sono di nuovo in aumento in tutto il Regno Unito. Per gli esperti avere un vaccino specifico per Delta può avere dei vantaggi. Per esempio, per l’immunologa Eleanor Riley dell’Università di Edimburgo potrebbe contribuire a porre fine alla trasmissione diffusa nel Regno Unito. E il piano della terza dose “avrebbe probabilmente un impatto maggiore se stessimo usando un vaccino specifico per Delta”.

L’efficacia del vaccino originale contro ricoveri e decessi c’è e continua su livelli elevati e gli scienziati di Oxford stanno adottando un approccio precauzionale sviluppando un vaccino specifico per Delta. Tuttavia un vaccino ad hoc, sottolinea Riley, sarebbe ancora più efficiente nel sopprimere il rischio contagio, e rappresenterebbe dunque un freno alla trasmissione diffusa del virus nel Regno Unito.

Istituito a Paestum il gruppo di lavoro nazionale sui PAT dedicato ai prodotti agroalimentari

in News by

Da Paestum (Sa) prende il via l’istituzione di un gruppo di lavoro nazionale sui PAT per seguire e sostenere le attività dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali di tutta Italia: è quanto deliberato dal Comitato centrale della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Veterinari, che si è riunito a Capaccio Paestum lo scorso 16 ottobre 2021 durante l’evento “I prodotti agroalimentari tradizionali alla luce dei nuovi regolamenti comunitari”, organizzato da C.Ri.P.A.T., Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, Città di Capaccio Paestum, Federazione Regionale Ordine Medici Veterinari della Campania, Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali dell’Università “Federico II” di Napoli e Regione Campania.

«È un orgoglio, oltre che una grande sfida, dare i natali qui a Salerno, e soprattutto in Campania che si presenta come la regione italiana con il più alto numero di specialità PAT, ad un gruppo di lavoro centrato sui prodotti agroalimentari tradizionali che coinvolgerà tutta Italia – spiega Orlando Paciello, Presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Salerno – Sarà un lavoro di squadra e di sinergia, che ci vedrà al fianco di tutti gli enti che vorranno sostenere questa iniziativa, in primis il C.Ri.P.A.T., diretto dal collega Vincenzo D’Amato, nonché Presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Avellino».

Svoltasi il 15 e 16 ottobre, la “due giorni” dedicata ai PAT ha visto diversi momenti formativi dividersi tra l’Hotel Ariston di Capaccio Paestum e l’area archeologica della Città dei Templi, dove ha avuto luogo la presentazione del volume “Tre anni di PAT in Campania”, con la partecipazione – tra gli altri – del Sindaco Franco Alfieri. «Il riconoscimento dei prodotti agroalimentari tradizionali ha assunto un ruolo fondamentale nell’affermazione delle identità delle varie comunità rurali del nostro territorio – afferma il sindaco Alfieri – in quanto questi prodotti rappresentano, e sono riconosciuti come tali, la sintesi della storia e della cultura di comunità locali ed uno stimolo all’aggregazione ed al senso di appartenenza».

Covid, Rezza: “Numero positivi stabile e confortante”

in News by

“Faccio gli scongiuri, perché quando le cose vanno bene bisogna essere ottimisti ma anche cauti. Abbiamo una situazione migliore rispetto a molti altri paesi europei, con 2000-3000 casi al giorni. Anche se facciamo molti test, il numero di positivi al Sars-Cov-2 in Italia resta stabile e a livelli confortanti”.

Questo il pensiero di Gianni Rezza direttore generale della Prevenzione del Ministero della Salute, intervenendo a “Planetary Health e Antimicrobico resistenza”, un confronto tenutosi oggi all’Ara Pacis e promosso da Pfizer e bioMérieux.

Il monito dell’Ecdc: “Paesi concentrino controlli su casi sintomatici”

in News by

“I Paesi dovrebbero concentrarsi sulla segnalazione di casi sintomatici, ovvero su casi che sono stati testati a causa di sintomi compatibili con COVID-19e serve integrare i controlli con i casi di influenza. Inoltre, “le politiche di test sono state diverse tra i paesi, influenzando così la comparabilità dei dati”.

Questo quanto indica un documento dell’Ecdc per incoraggiare i Paesi europei a passare dalla sorveglianza di emergenza a sistemi di monitoraggio sostenibili e integrati.”Gli attuali sistemi di sorveglianza dell’influenza non sono sufficientemente sensibili e rappresentativi per la sorveglianza congiunta di COVID-19″.

Covid, ieri scaricati più di un milione di Green pass

in News by

Sono stati 1.049.384 i Green pass scaricati ieri dagli italiani, un record finora mai raggiunto, secondo i dati del portale ufficiale del governo. 914 mila sono stati scaricati dopo i tamponi fatti, mentre 130 mila in seguito a vaccinazioni.

Proprio sul versante vaccini c’è da segnalare che ieri per la prima volta le terze dosi (49.660) sono stati più delle prime vaccinazioni, che si sono fermate a 44.376. Gli italiani completamente vaccinati ieri sono stati 89.078.

Green pass, Sbarra (Cisl): “E’ uno strumento importante spinge al vaccino”

in News by

“Il vaccino è l’unica arma che abbiamo per battere il Covid ed è lo strumento che ci aiuterà a recuperare la nostra normalità, la libertà e a sostenere la ripartenza del Paese, oltre che a salvaguardare i posti di lavoro. Il green pass, nell’attesa di una legge sull’obbligo vaccinale, è uno strumento importante che ci aiuta a spingere la campagna vaccinale e che finalmente introduce regole certe sull’accesso nei luoghi di lavoro”.

Lo ha detto stamattina a Palermo, il segretario nazionale della Cisl Luigi Sbarra, a margine della giornata di chiusura del consiglio regionale del sindacato in corso nel capoluogo siciliano, rispondendo alle domande dei giornalisti sulla possibilità che il green pass costituisca un problema per i lavoratori. “In questa fase – ha continuato Sbarra – serve maggiore responsabilità da parte di tutti, non servono estremismi, serve un processo di pacificazione nazionale”.

No Green pass, a Trieste prosegue la protesta

in News by

Stop apparente per i no Green pass di Trieste: ieri sera parte dei manifestanti presenti in piazza Unità si è trasferita nel Porto vecchio per continuare il presidio, in accordo con le autorità. Altri invece sono rimasti nella piazza, dove hanno passato la notte. Sabato è prevista a Trieste la presenza del ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, il quale, come è stato riferito dalla protesta, dovrebbe incontrare una delegazione di manifestanti.

L’obiettivo, come più volte ripetuto, è chiedere al Governo l’abolizione del Green pass. Nel frattempo, ha annunciato la piazza, si continuerà a protestare. Ieri pomeriggio un gruppo di manifestanti aveva tentato di proseguire il presidio davanti al varco 4 del Porto, sgomberato al mattino dalle forze dell’ordine. Ne erano seguiti degli scontri con le forze dell’ordine continuati fino a sera. Più volte anche da piazza Unità si erano levate alcune richieste di presidiare nuovamente lo scalo, punto della città che rimane sotto osservazione anche in attesa di capire le intenzioni dei manifestanti.

Elezioni 2021 e balottaggi: l’exit poll definitivi

in News by

Alla chiusura dei seggi è del 43,94% l’affluenza alle urne rilevata per il turno di ballottaggio nei 63 Comuni centri chiamati al voto (il dato diffuso dal Viminale non tiene conto delle comunali in corso in Friuli Venezia Giulia). Al primo turno alla chiusura dei seggi aveva votato il 52,67%.

Si evince che ha votato molto meno della metà degli elettori, con un calo di circa 9 punti percentuali rispetto all’affluenza, pur bassa, di due settimane fa. Dopo aver conquistato Milano, Bologna e Napoli al primo turno, il centrosinistra vince anche a Roma e Torino, dove ha candidato Gualtieri e Lo Russo. Il centrodestra tiene invece a Trieste, dove il sindaco uscente Dipiazza è stato riconfermato.

1 2 3 657
Go to Top