DAILY MAGAZINE

Category archive

News

Notizie di politica, cronaca, attualità.

Covid, morta 11enne a Palermo

in News by

“Ha aspettato la fine della nostra quarantena per andarsene, ma non abbiamo nemmeno potuto accarezzarla”, ma basta strumentalizzazioni sulla morte di nostra figlia: non siamo no vax“.

leggi tutto…

Napoli – Caltanissetta, sequestrato ospizio lager: tre arresti e due interdizioni

in News by

L’operazione è stata condotta dai carabinieri del Gruppo Tutela della Salute di Napoli, in collaborazione con i militari del Comando Provinciale di Caltanissetta, che hanno eseguito tre arresti e due interdizioni dalla professione per un anno. Gli uomini dell’Arma hanno scoperto che all’interno di una struttura assistenziale per disabili psichici di Serradifalco, nella provincia nissena, si sarebbero verificate violenze sessuali e fisiche sui fragili ospiti.

leggi tutto…

Genova: si chiude il cerchio sul tentato sequestro di un imprenditore

in News by

Dieci misure detentive sono state emesse dal gip del tribunale di Genova su richiesta della direzione distrettuale antimafia per il tentato sequestro a scopo di estorsione di un imprenditore genovese quarantenne avvenuto il 19 novembre del 2020 all’hotel Le Vele di Varazze.

leggi tutto…

Scuola e Vaccino, Bianchi: “Valuteremo obbligo scuola in base a adesione”

in News by

Sull’obbligo vaccinale per il ritorno a settembre “il governo valuterà”. Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi.

leggi tutto…

Aifa approva uso Spikevax (Moderna) per fascia 12-17

in News by

La Commissione Tecnico Scientifica (Cts) di Aifa ha approvato l’estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Spikevax (Moderna) per la fascia di età tra i 12 e i 17 anni, accogliendo pienamente il parere espresso dall’Agenzia Europea per i Medicinali (Ema).

leggi tutto…

CISL Scuola: “Non solo il problema dei vaccini, tante questioni attendono risposta per aprire le scuole in sicurezza”

in News by

“Sulla percentuale di vaccinati tra il personale scolastico le stime diffuse nei giorni scorsi vanno abbondantemente riviste. È stato lo stesso Ministro dell’Istruzione, in apertura dell’incontro di oggi con i segretari generali dei sindacati scuola, a rilevare come più dell’85% del personale si sia vaccinato, una percentuale destinata a salire se si conteggiano anche coloro che si sono sottoposti alla vaccinazione al di là della cosiddetta corsia preferenziale. Si conferma in sostanza la necessità di non circoscrivere l’attenzione solo a questo tema, pur rilevante, mentre è urgente e indispensabile affrontare tutti gli altri aspetti che incidono sulla possibilità di garantire le attività didattiche in condizioni di sicurezza”. E’ quanto afferma Cisl Scuola, preoccupata per la situazione che sarà a settembre per tutti gli studenti italiani.

leggi tutto…

Bollettino del 27 luglio: 4.522 nuovi positivi nelle ultime 24 ore

in News by

L’ultimo bollettino nazionale registra 4.522 contagiati su 241.890 tamponi effettuati. Sono invece 24 i morti e 2.418  i guariti. Aumentano  le terapie intensive a + 7 e a +99  i ricoveri. Il tasso di positività si attesta al  1,9% (-1,7%).

Scuola, in corso incontro sindacati-ministero

in News by

E’ in corso l’incontro online dei sindacati del mondo della scuola con i tecnici del ministero dell’Istruzione e i rappresentanti della struttura commissariale per l’emergenza, per discutere del Protocollo sulla sicurezza in vista della ripartenza a settembre. A seguire, nel primo pomeriggio (alle 15 è previsto un incontro più ‘politico’ dei sindacati con la presenza del presidente dell’Associazione nazionale dei presidi, Antonello Giannelli, insieme con il ministro Patrizio Bianchi.

leggi tutto…

Roghi in Sardegna: scatta la solidarietà con la consegna del foraggio

in News by

Circa 20mila ettari di boschi, uliveti e pascoli della Sardegna sono stati rasi al suolo dai continui incendi che stanno distruggendo il territorio. In provincia di Oristano è scattata la solidarietà con la consegna del foraggio per l’alimentazione agli animali sopravvissuti nelle aziende dove le scorte sono state distrutte dal fuoco. L’iniziativa è della Coldiretti, impegnata in un’azione di monitoraggio dei danni e di assistenza alle famiglie degli agricoltori colpiti.

Ai costi economici e sociali si somma una vera catastrofe ambientale con lecci, roverelle e sughere secolari andati in fumo in aree dove – sottolinea in una nota la Coldiretti – saranno impedite anche tutte le attività umane tradizionali. Un disastro sotto ogni punto di vista con la distruzione totale delle erbe e delle essenze che sono alla base dell’alimentazione di pecore e mucche. Per ogni bosco andato in fiamme – precisa la Coldiretti – ci sono danni all’ambiente, all’economia, al lavoro e al turismo. Se certamente il divampare delle fiamme nella macchia mediterranea è favorito dal clima anomalo con alte temperature e afa, a preoccupare è l’azione dei piromani con il 60% degli incendi che si stima sia causato volontariamente.

Occorre intervenire subito – sostiene la Coldiretti – per assicurare la vitalità e la permanenza sul territorio attraverso il ripristino del potenziale produttivo agricolo, zootecnico, dei terreni e delle strutture agricole danneggiati o distrutti. A questo proposito serve subito la ricognizione dei danni e la rilevazione dei dati per poi attivare a livello regionale le risorse comunitarie previste dal piano di sviluppo rurale per sostenere le aziende colpite dall’incendio”.

1 2 3 596
Go to Top