DAILY MAGAZINE

Category archive

Sport

Tutte le notizie di sport

Somma Vesuviana, al via il restyling dello stadio e degli impianti sportivi

in Campania/Sport by

“In pieno Covid, in queste ore abbiamo portato avanti anche il progetto di recupero dello Stadio e riqualificazione dell’area. Nell’interesse di Somma Vesuviana non ci stiamo fermando”. Lo ha annunciato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano.  Riunitasi con modalità a distanza, la Giunta Comunale ha approvato il progetto riguardante lo Stadio in località Santa Maria del Pozzo.

leggi tutto…

Europa League, mister Gattuso presenta il big match contro la Real Sociedad

in Sport by

Tempo di Europa League per il Napoli che domani alle 21 scenderà in campo in Spagna per il secondo match del gironcino, per affrontare la Real Sociedad. Avversari rocciosi, primi in classifica in Liga per una gara da non sottovalutare e che i partenopei dovranno approcciare al massimo per fare punti. E’ di questo avviso anche il tecnico azzurro Gennaro Gattuso in conferenza stampa alla vigilia.

leggi tutto…

Cristiano Ronaldo denigra i tamponi, la piccata risposta di Ascierto e Burioni

in Campania/Sport by

Un messaggio negativo quello che ha divulgato sui social il campione della Juventus Cristiano Ronaldo, ancora positivo al covid, denigrando la funzionalità dei tamponi.

Arriva subito la dura risposta del Prof. Paolo Ascierto dirigente medico presso UOC Oncologia Medica al Monaldi: “In questo momento in Campania dove c’è questa curva terribilmente in salita, c’è una diffusione molto importante. La soluzione migliore per spezzare la catena dei contagi sarebbe quella di un lockdown, come abbiamo visto a marzo e aprile. ma che per la condizione economica del Paese non possiamo permettercelo e quindi ci sono i compromessi. Non posso condividere quello che ha detto Ronaldo, è pericoloso diffondere questo messaggio. Ha sbagliato ad utilizzare le parole. Il tampone è l’unico test che ci indica il grado di positività di un soggetto, è una cosa seria”.

A fargli eco anche Roberto Burioni con un sarcastico post su Twitter: “Do il benvenuto nella nutrita schiera dei virologi al collega Cristiano Ronaldo. Sarà utilissimo nella prossima partitella contro gli oculisti”.

Un collaboratore del Gimnasia positivo al covid, Maradona in isolamento

in Sport by

Le preoccupazioni per il covid non risparmiano nessuno ed in alcun luogo del Mondo, anche i campionissimi dello Sport. Diego Armando Maradona, attuale allenatore del Gimnasia y Esgrima di La Plata, è stato messo in isolamento nella sua abitazione, dopo che uno dei suoi assistenti è risultato positivo al Covid-19.

leggi tutto…

L’agente di Insigne contro le critiche: “Meritava la panchina? Ha lasciato parlare il campo”

in Sport by

Vincenzo Pisacane, agente del capitano del Napoli Lorenzo Insigne, ai microfoni di Radio Punto Nuovo sbotta contro i detrattori del numero 24 azzurro, ancor più dopo il gol al rientro  nel derby di ieri contro il Benevento, così come evidenzia il Corriere dello Sport.

Sono dispiaciuto dopo le affermazioni di numerosi giornalisti che hanno usato per Lorenzo la parola ‘inguardabile’, sostenendo che dovesse fare qualche panchina. Insigne può anche andare in panchina, ma ormai è acqua passata. Mi ha detto faccio parlare il campo rispetto a certe critiche. Ieri ha fatto uno dei suoi gol più belli, anche se alle volte ci vuole un po’ di fortuna visto che negli ultimi anni ha ‘vinto’ la classifica dei pali. Adesso Insigne è in un momento bellissimo e speriamo continui. Cosa ha detto Lorenzo a Roberto? Non lo so, ma il loro rapporto è straordinario ed è stata per entrambi una giornata indimenticabile, un mare di emozioni per la famiglia Insigne. Lorenzo un leader? È stato Gattuso a dargli la possibilità di esserlo, è un trascinatore silenzioso“.

Europa League, importante comunicazione della Real Sociedad per la sfida contro il Napoli

in Sport by

Con una nota ufficiale sul proprio sito la Real Sociedad ha ufficializzato l’assenza di pubblico per la sfida di giovedì in Europa League contro il Napoli:

La Real Sociedad ha deciso che la partita contro il Napoli di giovedì prossimo si giocherà senza pubblico in tribuna. Il peggioramento dell’evoluzione della pandemia ci costringe all’annullamento dei piani di apertura del campo a un numero limitato di partner, come precedentemente previsto. Pertanto, dovremo continuare ad aspettare per tornare alla Reale Arena” recita la nota del club di San Sebastian. “Siamo rammaricati che la grave situazione che stiamo attraversando impedisca di assistere a questa partita, ma dobbiamo essere più prudenti che mai e chiediamo ai nostri tifosi di capire la gravità della situazione e di agire in modo responsabile”.

FOTO TWEET – De Laurentiis sarcastico: “Che peccato non aver potuto incontrare la Juventus”

in Sport by

Un presidente Aurelio De Laurentiis che si toglie un bel po’ di sassolini dalle scarpe quello che si è reso protagonista di un sarcastico tweet subito dopo la stupenda vittoria del Napoli per 4-1 al San Paolo contro l’Atalanta.

“Grandissimo Napoli! Che peccato non aver potuto incontrare la Juventus a Torino” scrive sui suoi canai social, di ritorno da spettatore proprio al San Paolo per la prima volta dopo esser stato colpito dal covid.

Il Napoli rovina la festa alla Dea e cala il poker al San Paolo

in Sport by

Il Napoli di Gattuso cala il poker al San Paolo. Gli azzurri infatti, si abbattono come un ciclone sull’Atalanta che viene disintegrata per 4-1. Risultato meritatissimo per la squadra partenopea. I primi 45′ sono tutti di marchio azzurro, che riescono a trovare la via del gol 4 volte in 43 minuti. A sbloccare il match ci pensa Lozano che da 2 passi realizza un gol semplicissimo. Un po’ meno, è la seconda realizzazione del “Chucky” che si regala la doppietta personale in 4 minuti, con un destro a giro dalla distanza. L’Atalanta, sotto shock non riesce a reagire e il Napoli ne approfitta con Politano che con un missile terra-aria, fredda un incolpevole Sportiello e realizza un gol bellissimo. Gioia personale anche per Osimhen, che al 43′ trova il suo primo gol in campionato al San Paolo, con un tiro rasoterra dai 30 metri. Nel secondo tempo, gli uomini di Gattuso gestiscono in modo ottimale la partita, tranne che per un break di Lammers che trova il gol della bandiera a 20 minuti dal termine. Risultato finale 4-1, è un Napoli schiacciasassi quello visto al San Paolo.

NAPOLI-ATALANTA 4-1

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Hysaj; Bakayoko (75′ Malcuit), Ruiz (83′ Demme); Lozano, Mertens (75′ Lobotka), Politano (60′ Ghoulam), Osimhen (82′ Petagna). A disposizione: Contini, Llorente, Maksimovic, Meret, Rrahmani, Rui. Allenatore: Gattuso.

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Romero, Palomino (46′ Djimsiti), Depaoli, De Roon, Pasalic, Gosens (81′ Muriel); Ilicic (62′ Malinovksyi), Gomez; Zapata (46′ Mojica). A disposizione: Freuler, Hateboer, Miranchuk, Radunovic, Rossi, Sutalo. Allenatore: Gasperini.

ARBITRO: Di Bello di Brindisi

MARCATORI: 23′ e 27′ Lozano (N), 30′ Politano (N), 43′ Osimhen (N), 69′ Lammers (A)

NOTE: Ammoniti Lozano (N); Toloi, Gosens, Djimsiti (A). Recupero: 1′ – 4′.

1 2 3 7
Go to Top