DAILY MAGAZINE

Tag archive

de luca

Campania, il bollettino dell’Unità di Crisi

in Campania by

leggi tutto…

Procida, presentato il calendario della Capitale italiana della Cultura 2022

in Campania by

Il 22 gennaio prenderà il via la cerimonia d’apertura della Capitale italiana della Cultura 2022 Procida. Per celebrare l’isola andranno in scena 44 progetti culturali, di cui 34 originali, 150 eventi distribuiti in un cartellone di 330 giorni di programmazione, 350 artisti provenienti da 45 Paesi del mondo, il coinvolgimento diretto di oltre 2000 cittadini, con la rigenerazioni di 7 luoghi simbolo dell’isola, tra cui l’antico Palazzo D’Avalos.

Oggi c’è stata la presentazione in Regione Campania e il Presidente della Regione Vincenzo De Luca ha dichiarato:

 “Abbiamo voluto dare un quadro di insieme di un ventaglio di iniziative straordinariamente ampio. Procida ma è un simbolo, una leva per promuovere iniziative culturali, storia, ricordi, modernità, futuro. È stato davvero un grande riconoscimento, una grande vittoria del coraggio, della fiducia oltre che dei contenuti di un progetto culturale. Procida è l’amplificatore di un contesto più ampio, straordinariamente ricco di storia, bellezza ambientale, cultura. Sta di fatto che oggi è all’attenzione mondiale. Dobbiamo implementare questa occasione per promuovere tutto il nostro mondo.”

Il programma presentato ha una dimensione internazionale con progetti come la Biennale dei Giovani Artisti dell’Europa e del Mediterraneo e il progetto Echi delle distanze che coinvolgerà musicisti provenienti da isole di tutto il mondo tra cui Madagascar, Taiwan, Creta, Papua Nuova Guinea.

Campania, Ecco i dati dell’Unità di crisi. De Luca commenta

in Campania by

leggi tutto…

Campania, parte la terza dose

in Campania by

leggi tutto…

Il bollettino ordinario dell’unità di crisi della Regione Campania

in Campania by

L’odierno bollettino dell’Unità di Crisi della Regione Campania, sono stati rivelati 525 nuovi casi di positività sui 11.692 tamponi esaminati.
Nelle ultime 48 ore sono, purtroppo, decedute sette persone, di cui due scomparse precedentemente le suddette ore, ma registrati ieri.
Negli ospedali salgono i posti letto, rispetto ai dati forniti ieri, di una unità, gli occupati in terapia intensiva arrivano così a 21 e quelli per degenza 293.

Allerta meteo Gialla dalle 20 di stasera fino alle 12 di domani su tutta la Campania

in Campania by

 La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo di colore Giallo valido a partire dalle 20 di stasera, lunedì 15 novembre, fino alle 12 di domani, martedì 16 novembre, su tutta la Campania.

Si prevedono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio e temporale, puntualmente anche intense. Possibili raffiche di vento nei temporali.
A questo quadro meteo è associato un rischio idrogeologico localizzato con possibili frane e caduta massi anche in assenza di precipitazioni per effetto della saturazione dei suoli.
Sono possibili fenomeni di impatto al suolo come:
– Ruscellamenti superficiali e possibili fenomeni di trasporto di materiale;
– Possibili allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno;
– Scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali, possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree depresse;
– Innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc);
– Possibili cadute massi in più punti del territorio;
– Occasionali fenomeni franosi.​
La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti di porre in essere tutte le misure atte a mitigare e contrastare i fenomeni attesi anche in linea con i rispettivi Piani comunali​.

Giunta Regionale: assente Vincenzo De Luca? Ah saperlo…

in Primo Piano by

Il governatore forse in soccorso a Roma per non far cadere il governo o per un nuovo governo? Ah saperlo…

Piero De Luca: il Recovery Plan è indispensabile!!!

in Primo Piano by

Piero De Luca, così come il Pd, spinge per il Recovery Plan come unica occasione per far ripartire l’Italia. De Luca ha lasciato un lungo messaggio sulla propria pagina Facebook. Di seguito riportiamo il testo completo:

“Il momento storico che stiamo attraversando è difficile e delicato.

Le risorse del programma Next Generation EU, pari a circa 209 miliardi di euro, forniscono all’Italia un’occasione storica per rilanciare e ricostruire il Paese, rendendolo più moderno, competitivo e soprattutto equo.

Il Recovery Plan approvato stanotte dal Governo è stato rafforzato, recependo le indicazioni delle forze politiche di maggioranza, in particolare del Partito Democratico che ha lavorato in modo attento e serio nei giorni scorsi.

Sono state aumentate le risorse per le infrastrutture, per la scuola e per la sanità. Sono stati rafforzati gli impegni trasversali rivolti alle politiche a sostegno delle donne, dei giovani e della coesione territoriale nel Mezzogiorno.

Un’attenzione particolare è rivolta poi al tema delle Riforme, essenziali per semplificare il Paese, liberando le energie dinamiche e produttive.

Ora non c’e tempo da perdere. Si avvii rapidamente sia il dibattito in Parlamento che il confronto con gli enti locali e le parti sociali, così da poter inviare nei termini previsti il documento a Bruxelles.

Questa dovrebbe essere la priorità assoluta di tutte le forze politiche, accantonando polemiche o ultimatum che non aiutano l’Italia e i nostri cittadini ad affrontare le attuali problematiche sanitarie, economiche e sociali.

È indispensabile mettere in sicurezza il Recovery Plan, nell’interesse del Paese. Bisogna fare bene, ma bisogna fare presto, con spirito di responsabilità e unità”.

De Luca si è vaccinato per dare sprone a tutti! Noi la vediamo così!!! Sia in positivo che in negativo. Si è fatta altra pubblicità nazionale

in News by

Il governatore campano, come dimostra la foto, si è vaccinato ed ha dato un segnale rassicurante per tutti. Il centrodestra, al posto di far passare la foto inosservata, si è scatenato e non si è reso conto che così gli fanno fatto solo pubblicità. Ora De Luca verrà ricordato come il primo politico italiano che si è vaccinato e resterà nella storia. La comunicazione è una cosa seria e su questo caso, De Luca se li è giocati di nuovo. Questo è il dato vero. Noi la leggiamo così, premesso, poi, che sui ristori fece una stronzata che non condividemmo e ancora oggi non condividiamo. Dove deve spingere il centrodestra non spinge e dove non deve farlo lo fa. La politica di opposizione è così facile e gli insegnamenti PCI-MSI ed altri hanno fatto storia, ma oggi la politica di minoranza si complica da sola su tutto!

Cinque candidato con la lista Udc-Caldoro vota il bilancio De Luca e passa in maggioranza in campania come anche l’UDC!

in News by

Il centrodestra campano comincia a prendere decisioni sensate: via dall’opposizione chi ha votato sì al bilancio. Il comunicato congiunto di Caldoro, Zinzi e Patriarca e Schiano.

A neanche due mesi dall’insediamento del Consiglio, il presidente della Giunta ha dato vita alla prima operazione di trasformismo. Un consigliere eletto nel centrodestra vota con la maggioranza latto fondamentale di gestione della Regione che delimita in maniera definitiva chi sta con la maggioranza e chi con lopposizione".Così, in una nota congiunta, diramata dal capo dellopposizione Stefano Caldoro e dai capigruppo di Forza Italia, Annarita Patriarca, della Lega, Gianpiero Zinzi e di Fratelli dItalia, Michele Schiano. "È unoperazione che nasconde interessi opachi – continua la nota – e che non ha certamente nulla a che vedere con gli interessi della collettività. Chi ha fatto questa scelta è fuori dalle forze di opposizione e non ha più titolo per rappresentarla in nessuno luogo e in nessuna forma, nel Consiglio e fuori. Da oggi nel gruppo misto non esiste più una componente di opposizione

1 2 3 6
Go to Top