DAILY MAGAZINE

Tag archive

vaccino

Sapienza: “Risposta vaccino migliore in donne, giovani e non fumatori”

in News by

La risposta anticorpale al vaccino anti-Covid-19 è migliore nelle donne, nei soggetti più giovani, non fumatori e in assenza di patologie ad alto rischio di eventi cardio-vascolari e si mantiene anche dopo sei mesi dalla prima dose. Questi, in estrema sintesi, i risultati di uno studio dell’Università Sapienza di Roma, presentati ieri presentato nel corso dell’assemblea della Facoltà di Medicina e odontoiatria. I risultati sono focalizzati sulla risposta anticorpale a distanza di 2 e 6 mesi dalla seconda dose di vaccino Pfizer-Biontech in 2065 operatori sanitari.

La ricerca, promossa e incentivata direttamente dalla rettrice della Sapienza, Antonella Polimeni, e dal direttore generale dell’Azienda ospedaliera universitaria Policlinico Umberto I, Fabrizio d’Alba, ha messo in evidenza che a distanza di 2 mesi dalla seconda dose di vaccino, solo lo 0,14 per cento (3 soggetti) dei soggetti ha mostrato una insufficiente risposta anticorpale.

Nuove regole Green Pass: boom vaccinazioni e oltre 100milioni di certificati scaricati

in News by

Il provvedimento anti-Covid, in vigore da venerdì scorso, entra nel vivo. E a dimostrarlo sono anche il numero dei certificati scaricati negli ultimi giorni, ma anche il boom di persone che si sono sottoposte a tampone. Con l’accelerazione degli ultimi giorni i green pass scaricati hanno superato quota 100 milioni: sono 100.595.790.

Lo ‘sprint’ si è dunque registrato a cavallo dall’entrata in vigore dell’obbligo della certificazione per i lavoratori: tra il 14 ed il 16 ottobre sono stati infatti scaricati 2,5 milioni con il record toccato proprio venerdì (867.039)

Dei 2,5 milioni di pass emessi tra giovedì e sabato scorsi, la grande maggioranza (1,8 milioni) sono a seguito di tamponi; seguono quelli derivanti da vaccinazione (643.184) e, infine, con una quota residuale, le certificazioni derivanti da guarigione (10.880)

Covid, senza vaccino 7,9 milioni di italiani over 12

in News by

Sono 7.958.368 gli italiani over 12 ancora senza alcuna dose di vaccino anti-Covid. Rispetto ad una settimana fa, si sono registrate circa 400mila prime somministrazioni.

Gli over 50 privi di copertura contro il Coronavirus sono 2.868.666, pari al 10,3% della popolazione complessiva di questa fascia d’età. Il dato emerge dal report settimanale della struttura del commissario Francesco Figliuolo

Campania: 300mila lavoratori senza card

in Campania by

In Campania i lavoratori privi della “certificazione verde” sfiorano verosimilmente le 300mila unità. Tutti i datori di lavoro privati nella giornata di ieri hanno dovuto completare la policy sui controlli, con un documento nel quale l’imprenditore deve descrivere le modalità.

Dalle aziende private campane dove si calcola siano 70mila i lavoratori senza il certificato (da una stima di Confindustria su dati Istat) ai 230 dipendenti senza documento verde del Comune di Napoli su un totale di 4600 dipendenti, 70 in Città metropolitana su 750. Un esercito, quello dei No Vax. Un impegno per le imprese e i datori di lavoro. Ecco alcune cifre: 2 mila i camerieri senza vaccino, 20 mila artigiani.

Rischiano la chiusura ben 5 mila attività in Campania, denuncia Confesercenti. I 30mila ristoratori campani, di cui 7mila stellati si misureranno domani con l’incertezza del personale non vaccinato e i turni che saltano. Stessi dubbi per le 70mila imprese del settore moda, calzature, pelletteria, con 20mila addetti costretti a presentare il risultato del tampone ogni 48 ore. Trecento i non vaccinati in Anm dove si temono disagi su metro e bus, il triplo rispetto all’Asìa dove i dipendenti senza Green Pass sono un centinaio su 2 mila; 70 su 1522 in Napoli Servizi e 25 su 500 nell’Abc. Trecento i dipendenti senza lasciapassare anche in Eav. Anche Coldiretti presenta i suoi conti con il 25 per cento gli operatori senza pass vaccinale. In Campania 40mila persone, che rischiano di fermare la raccolta nei campi.

Covid: salgono a 1.264 i medici non vaccinati sospesi

in News by

Sono attualmente 1.264 in Italia i medici sospesi per non essersi ancora vaccinati contro Covid-19. “Dall’inizio le sospensioni sono state 1.636, delle quali 372 poi revocate per l’avvenuta vaccinazione”. Lo riferisce la Federazione nazionale Ordini dei medici (Fnomceo), precisando che sono “62 su 106 gli Ordini che hanno comunicato almeno una sospensione alla Fnomceo”.

“I medici che non si sono vaccinati restano una minoranza” – aggiunge il presidente della Federazione, Filippo Anelli: “In questo momento – evidenzia – i sospesi sono lo 0,27% dei 460mila medici e odontoiatri italiani”.  “Ricordiamo che vaccinarsi è anche un dovere deontologico, sia per arginare la diffusione del virus sia per fugare, con l’esempio, gli ultimi dubbi degli esitanti – ribadisce Anelli – Oltre l’80% della popolazione sopra i 12 anni ha completato il ciclo vaccinale: siamo davvero al rush finale, come dimostra la ripresa di tante attività. Il vaccino ci salva la vita e ci permette di tornare, gradualmente, a viverla appieno”.

Covid, Pianese: “ Sono 18mila poliziotti non vaccinati al 15 ottobre”

in News by

“Sono 18mila i poliziotti che non hanno potuto o voluto fare il vaccino anti-Covid e che quindi dal 15 ottobre dovranno ottenere il green pass attraverso i tamponi” – lo comunica Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. Pianese ha altresì spiegato che è una situazione che rischia di mettere in seria difficoltà l’apparato della sicurezza.

Una delle proposte arrivate dal sindacato Coisp è quella di estendere la validità dei tamponi per i poliziotti a 96 ore, in modo da risolvere i problemi logistici legati alla necessità di sottoporsi al test ogni 48-72 ore. Proprio sull’imminente entrata in vigore del green pass è in programma alle 15 un incontro tra i sindacati e il capo della Polizia, Lamberto Giannini. 

Iss: “In over 80 non vaccinati tasso decesso 13 volte più alto”

in News by


Tra gli over 80 il tasso di ricovero negli ultimi 30 giorni è di 8 volte più alto tra i non vaccinati rispetto ai vaccinati con ciclo completo (222,5 contro 26,8 ricoveri per 100.000 abitanti) e quello di decesso di 13 volte più alto (129,5 contro 9,8). Lo scrive in un Tweet l’Istituto superiore di Sanità evidenziando il dato contenuto nel nuovo Documento esteso Covid-19 pubblicato su Epicentro.

Confermata l’efficacia dei vaccini con “forte riduzione del rischio di infezione nelle persone completamente vaccinate rispetto alle non vaccinate”, 78% per la diagnosi, 93% per i ricoveri, 95% per la terapia intensiva e per i decessi. 

Vaccino, Pfizer chiede ok a Fda per bimbi 5-11 anni

in News by

Il gruppo farmaceutico Pfizer e la società BioNTech hanno chiesto alla Food and Drug Administration (Fda) statunitense di autorizzare l’uso in emergenza per i bambini fra 5 e 11 anni del vaccino anti-Covid che hanno sviluppato insieme.

Lo riportano diversi media americani fra cui Cnbc e il New York Times sottolineando che la somministrazione del siero in questa fascia di eta’ può contribuire a proteggere 28 milioni di persone negli Stati Uniti.

Vaccino: aggiornamento Italia, 214.648 terze dosi

in News by

Sono 214.648 le persone che nel nostro Paese hanno ricevuto la terza dose del vaccino contro il Covid 19, il 2,83% della popolazione oggetto di dose aggiuntiva/richiamo. Gli italiani che hanno avuto almeno una dose sono 45.555.233, l’84,35% della popolazione over 12 mentre quelli che hanno completato il ciclo vaccinale sono 42.996.302, il 79,61% della popolazione over 12.

E’ quanto si legge nel report del commissario straordinario per l’emergenza sanitaria aggiornato alle 6,11 di oggi. Le dosi di vaccino sinora somministrate in Italia sono 85.722.084, l’86% del totale di quelle consegnate, pari finora a 99.711.529 (nel dettaglio 71.088.653 Pfizer/BioNTech, 15.235.771 Moderna, 11.543.411 Vaxzevria-AstraZeneca e 1.843.694 Janssen).

Ricevono il Green Pass pur non essendo vaccinati: le anomalie di Scafati e Nocera

in News by

I carabinieri sono al lavoro per individuare chi è riuscito ad entrare nei computer degli hub vaccinali degli ospedali di Nocera Inferiore e Scafati per inserire i nomi di persone che, mai vaccinate, hanno ricevuto il green pass. Al momento sono una quindicina le persone iscritte alla piattaforma Soresa della Regione Campania come vaccinate ma che, in realtà, non hanno mai ricevuto il medicinale.

leggi tutto…

1 2 3 22
Go to Top