DAILY MAGAZINE

Tag archive

aziende

Bufera Green Pass: richiesto ampliamento tempi validità tampone

in News by

Riorganizzare il sistema di rilascio dei Green pass dopo l’esecuzione dei tamponi, allungando ulteriormente i tempi di validità (attualmente 48 ore con test rapido e 72 con molecolare) e dare la possibilità alle imprese di organizzarsi anche autonomamente per l’esecuzione dei test, oltre al supporto delle farmacie.

E’ quanto chiedono le Regioni che – a quanto si apprende – paventano il rischio caos in vista del 15 ottobre, quando il Green pass diventerà obbligatorio per accedere ai luoghi di lavoro. Come anticipato dalla redazione di Notix, Mercoledì 13 ottobre il tema potrebbe essere affrontato in Conferenza delle Regioni.

Reati ambientali nel salernitano: sequestrate due aziende agricole

in Campania by

A seguito di numerose ispezioni ad opera della Guardia di Finanza di Salerno sono state poste sotto sequestro due aziende agricole e i titolari denunciati per gravi violazioni alla normativa ambientale.

leggi tutto…

La Coldiretti avvisa: aziende nell’agro nocerino sarnese in crisi causa maltempo

in Campania News by

Il maltempo che ha colpito la Campania sta causando molteplici danni, così come ha avvisato la Coldiretti in una nota apparsa sul proprio sito web.

Ecco quanto scritto dalla maggiore associazione di rappresentanza ed assistenza dell’agricoltura italiana: “Aziende agricole travolte da acqua e fango nell’agro nocerino sarnese dove il maltempo ha sradicato piante, divelto serre e distrutto le produzioni in campo da Pagani a San Marzano, da Scafati a Sarno. I cambiamenti climatici hanno fatto esplodere il pericolo idrogeologico su un territorio indebolito dalla cementificazione e dall’abbandono con il risultato che sono saliti a 7252 i comuni italiani, ovvero il 91,3% del totale, che sono a rischio frane e/o alluvioni”.

“Siamo di fronte – conclude la Coldiretti – alle conseguenze dei cambiamenti climatici con costi per oltre 14 miliardi di euro in un decennio, tra perdite della produzione agricola nazionale e danni alle infrastrutture nelle campagne”.

Go to Top