DAILY MAGAZINE

Author

Notix2

Notix2 has 820 articles published.

Covid-19, i dati nazionali: positivi in aumento, ma si allenta la pressione ospedaliera

in News by

Diramato sui canali del Ministero della Salute il nuovo bollettino Covid-19 in Italia:

sono 43.084 i nuovi contagiati al test a fronte di 272.495 tamponi processati per un tasso di incidenza che rimane stabile al 15,8%. 177 le persone decedute, 78.741 i guariti. Certificato un nuovo importante alleggerimento del fronte ospedaliero con una discesa di 8 posti letto in terapia intensiva e di 236 per quanto riguarda la degenza ordinaria.

Campania, in crescita i valori di Sele e Volturno: il bollettino Anbi

in News by

In Campania, nella giornata dell’8 agosto 2022 rispetto al 2 agosto scorso si registrano 13 incrementi dei livelli idrometrici10 cali, 5 invarianze e un dato non disponibile nelle 29 stazioni di riferimento poste lungo i fiumi. 

I valori delle foci sono stati condizionati da marea crescente vicina al picco di alta e da mare tra mosso e poco mosso. E’ la seconda volta consecutiva che i valori degli idrometri in crescita sono maggiori di quelli in calo stazionari. Rispetto a 7 giorni fa, i livelli idrometrici dei fiumi danno ancora una volta informazioni diversificate e dibassa intensità: il Sele è in crescita, il Volturno è nuovamente in aumento nel medio corso, il Garigliano è in calo nel basso corso mentre permane sostanzialmente stabile il Sarno. Non si dispongono per questo bollettino dei dati del quadriennio precedente per i raffronti.  Si segnalano in lieve aumento i volumi dei bacini del Cilento, limitatamente agli invasi minori del fiume Alento e in calo il lago di Conza della Campania su fiume Ofanto.Pertanto, permane stabile la condizione di siccità nel bacino idrografico del LiriGarigliano Volturno e nel bacino del Sele, ma solo in bassa valle. E’ quanto emerge dall’indagine settimanale dell’Unione regionale Consorzi gestione e tutela del Territorio e Acque Irrigue della Campania (Anbi Campania) che compila il presente bollettino interno, contenente i livelli idrometrici raggiunti dai principali corsi d’acqua nei punti specificati (Fonte: Regione Campania, Centro Funzionale Protezione Civile) ed i volumi idrici presenti nei principali invasi gestiti dai Consorzi di bonifica della regione e – per il lago di Conza – dall’Ente per l’irrigazione della Puglia Lucania e Irpinia.

Il Garigliano ieri rispetto al 1° agosto 2022 a Cassino registra un stabilità a 43 centimetri sopra lo zero idrometrico e Sessa Aurunca presenta una diminuzione del livello di 13 cm ed un livello di 55 cm. sopra lo zero idrometrico.

Il Volturno rispetto al 1° agosto è da considerarsi in aumento nel medio corso, apprezzandosi un costanteafflusso dei volumi provenienti dall’alta valle in Molise e un incremento di quelli provenienti dalla valle del Calore Irpino. Ad Amorosi si registra una condizione di stabilità con il fiume attestato allo zero idrometrico, mentrecrescono sulla settimana precedente i valori di Pietravairano (+5) e Limatola (+14). A Capua si registra invece una diminuzione (-6 cm.), che porta il maggiore fiume meridionale a 106 centimetri sotto lo zero idrometrico, con diga traversa chiusa a monte della città.

Il fiume Sele si presenta rispetto a 7 giorni fa in aumento: a valle della diga traversa di Persano si segnala l’incremento di Albanella (+1 cm.) che porta il livello a 17 cm. sullo zero idrometrico. A Contursi, si registra unaumento di 2 cm. sulla settimana precedente ed un livello di +154 cm.

Per quanto riguarda gli invasi, non sono pervenuti dati su quello sotteso alla diga di Piano della Rocca su fiume Alentovolumi dell’invaso di Conza della Campania – aggiornati dall’Eipli ieri, 8 agosto – risultano in diminuzionedi oltre 3,4 milioni di metri cubi sul 1° agosto e con circa 25,2 milioni di metri3 esso presenta un volume invasato inferiore a quello dello scorso anno di ben 7.099.044 m3.

Campania, prorogato l’avviso di allerta meteo

in News by

Il rischio maltempo resta alto in Regione Campania, con la Protezione Civile che ha diramato un nuovo avviso di allerta sui canali ufficiali dell’Ente:

“E’ attualmente in vigore sulla Campania una allerta meteo per piogge e temporali con livello di criticità idrogeologica di colore Giallo. L’avviso è valido fino alle 21 di oggi. Ma la perturbazione insisterà ancora sulla nostra regione. La Protezione Civile della Regione Campania ha infatti emanato un nuovo avviso di criticità meteo sempre per piogge e temporali e sempre di colore Giallo anche per la giornata di domani: sarà valido dalle 12 alle 21 di mercoledì 10 agosto, sull’intero territorio regionale. Si prevedono ancora rovesci e temporali sparsi, anche intensi con conseguente rischio idrogeologico. I temporali saranno sempre caratterizzati da rapidità di evoluzione e incertezza previsionale: potrebbero essere improvvisi e dar luogo anche a fulmini e grandine con conseguente caduta di rami o alberi. Sono possibili allagamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, caduta massi e occasionali fenomeni franosi legati a condizioni particolarmente fragili del territorio. La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti in ordine al rischio idrogeologico, in linea con i rispettivi Piani comunali. Si raccomanda altresì di prestare attenzione al verde pubblico, per la possibile caduta di rami o alberi”.

Campania, i dati Covid-19

in News by

La Regione Campania ha pubblicato sui propri profili il bollettino quotidiano di aggiornamento pandemico da Covid-19: 

nei dati di martedì 9 agosto 2022 sono 4.112 i nuovi contagiati a fronte di 21.183 test processati (di cui 18.219 antigenici e 2.964 molecolari). 3 le vittime. Per quanto concerne il report di posti letto regionali: su 575 posti letto disponibili in terapia intensiva ne sono occupati 25; su 3.160 posti letto disponibili in degenza ordinaria ne sono occupati 487.

Covid-19, i dati nazionali: tasso di incidenza che sfiora il 16%

in News by

Diramato sui canali ufficiali del Ministero della Salute il report Covid-19 per la giornata di lunedì 8 agosto 2022 sul territorio nazionale: 

sono 11.976 i nuovi contagiati a fronte di 75.602 tamponi processati per un tasso di incidenza che scende leggermente di 0,2 punti percentuali attestandosi al 15,8%. 113 le vittime registrate, 52.651 le persone guarite dal virus. Si allenta ulteriormente la pressione ospedaliera a livello nazionale delle terapie intensive, con una diminuzione di 3 posti letto occupati in terapia intensiva mentre c’è un aumento di 126 posti letto occupati in degenza ordinaria.

Ravello Festival, novità assoluta per il Concerto all’alba

in News by

Al Ravello Festival, come da tradizione, ritorna l’evento musicale che segna il passaggio dalla notte al giorno. IlConcerto all’alba, ambito e atteso, rito laico per appassionati di musica e non, quest’anno sarà diretto per la prima volta nella sua storia, da una donna, Erina Yashima

Le emozioni uniche per il lento apparire della luce e poi del sole che sorge dai monti che incorniciano il golfo saranno scandite da un programma che prevede l’Ouverture da Euryanthe, op.81 di Carl Maria von Weber, la Sinfonia n.9 in mi minore “Dal Nuovo Mondo”, op.95 di Dvořák e l’immancabile Suite n.1 op.46 dal Peer Gynt di Grieg. 

Giovedì 11 agosto (ore 5.30) sul palco del Belvedere di Villa Rufolo, per il secondo anno consecutivo, l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, la formazione creata da Riccardo Muti, strumento privilegiato di congiunzione tra formazione e attività professionale che, in questa 70esima edizione del Festival diretta da Alessio Vlad, è stata protagonista sia in formazione completa, diretta dal Maestro, sia con i suoi ensemble cameristici.

Stella nascente della direzione d’orchestra, allieva di Muti, Erina Yashima è stata appena nominata Prima Kapellmeister della Komische Oper Berlin. Tra i suoi impegni più recenti e importanti, il debutto all’Arena di Verona, il ritorno alla Chicago Symphony Orchestra, i debutti con la San Francisco Symphony, l’Aspen Chamber Symphony e al Colorado Music Festival.

Il Concerto all’alba di quest’anno porterà con sé il ricordo affettuoso del Maestro ravellese Pasquale Palumbo, prematuramente scomparso, che per primo ebbe l’idea di abbinare un concerto alla nascita di un nuovo giorno. 

Campania, il bollettino coronavirus: 1051 nuovi positivi al tampone

in News by

La Regione Campania ha diffuso sui propri canali ufficiali il primo bollettino settimanale di aggiornamento pandemico da coronavirus sul territorio: 

nei dati Covid-19 sono 1.051 i nuovi positivi a fronte di 5.744 tamponi processati (di cui 4.578 antigenici e 1.166 molecolari). 1 vittima nelle ultime 48 ore con 15 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Per quanto concerne il report di posti letto regionali: su 575 posti letto disponibili in terapia intensiva ne sono occupati 24; su 3.160 posti letto disponibili in degenza ordinaria ne sono occupati 503.

Campania, ritorna il maltempo: diffuso avviso di allerta meteo

in News by

La Protezione Civile della Regione Campania ha diramato un avviso di allerta meteo sui canali ufficiali dell’Ente:

“La Protezione Civile Regione Campania ha emanato un avviso di criticità meteo per piogge e temporali di colore Giallo valido dalle 12 alle 21 di domani, martedì 9 agosto, sull’intero territorio regionale. Si prevedono, rovesci e temporali sparsi, anche intensi in talune aree. I temporali, infatti, saranno caratterizzati da rapidità di evoluzione e incertezza previsionale: potrebbero essere improvvisi e dar luogo anche a fulmini e grandine con conseguente caduta di rami o alberi. Sono possibili allagamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, caduta massi e occasionali fenomeni franosi legati a condizioni particolarmente fragili del territorio. La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti in ordine al rischio idrogeologico, in linea con i rispettivi Piani comunali. Si raccomanda altresì di prestare attenzione al verde pubblico, per la possibile caduta di rami o alberi”.

Coronavirus, i dati nazionali: nuova discesa di positivi e tasso di incidenza

in News by

Diramato sui canali ufficiali del Ministero della Salute il report Covid-19 per la giornata di sabato 30 luglio 2022 sul territorio nazionale:

sono 49.571 i nuovi contagiati a fronte di 290.013 tamponi elaborati per un tasso di incidenza che scende di 2,1 punti percentuali attestandosi al 17,1%. 121 le vittime, 86.714 le persone guarite dal virus. Si allenta ulteriormente la pressione ospedaliera a livello nazionale, con una diminuzione di 18 posti letto occupati in terapia intensiva e 166 posti occupati in degenza ordinaria.

Campania, operazioni nella “Terra dei Fuochi”

in News by

L’impegno congiunto dell’Esercito Italiano e delle Forze dell’Ordine impiegate nell’ambito dell’Operazione “Terra dei Fuochi”, ha portato, anche in questo periodo a risultati di assoluto rilievo nel corso degli Action Day settimanali. Il contrasto allo smaltimento illecito di rifiuti industriali, artigianali e commerciali ed a roghi di rifiuti ha assunto particolare rilevanza durante il periodo estivo come prevenzione del più ampio fenomeno degli incendi dolosi. In particolare l’attività settimanale ha coinvolto diverse aree della provincia di Caserta e di Napoli.

Il giorno 28 luglio, nei comuni di Nola, Scisciano, San Vitaliano, Marigliano e Saviano, gli interventi per il contrasto dei reati ambientali, hanno permesso il controllo di 9 attività, di cui 3 sequestrate e l’identificazione di 22 persone, di cui 5 denunciate all’Autorità Giudiziaria. Inoltre, 9 persone sono state sanzionate per differenti illeciti amministrativi, con ammende quantificate in circa 112 mila euro.

Per il controllo e verifica dei siti individuati, sono stati impiegati 11 equipaggi, con un totale di 29 uomini, messi in campo dall’Esercito Italiano su base 3° Reggimento Bersaglieri, con unità della Polizia di Stato di Nola, Carabinieri di Saviano e Nola, Polizia Metropolitana di Napoli, Guardia di Finanza Territoriale di Nola, Polizia Municipale di Nola, Scisciano, San Vitaliano, Marigliano e Saviano, oltre che ASL, personale dell’ARPAC e dell’Ispettorato Centrale Repressione delle Frodi (ICQRF). Prosegue, in tal modo, lo sforzo di prevenzione e repressione dell’abbandono illecito e di roghi dei rifiuti, secondo la pianificazione stabilita dal piano congiunto delle Prefetture di Napoli e Caserta, le Questure di Napoli e Caserta, con la direzione e coordinamento del Vice Prefetto Filippo RomanoIncaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania.

1 2 3 82
Go to Top