DAILY MAGAZINE

Tag archive

vesuvio

TURISMO – Tavolo permanente Regione Campania-Ente Parco Nazionale del Vesuvio

in Campania by

Regione e Parco Nazionale del Vesuvio si sono incontrati per avviare un tavolo permanente sul rilancio di uno dei grandi attrattori turistico-culturali della Campania. 
Alla riunione hanno partecipato l’assessore regionale al Turismo Felice Casucci; il presidente della  III Commissione consiliare Giovanni Mensorio; la direttrice generale per le politiche culturali e turistiche, Rosanna Romano; il presidente dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio Agostino Casillo e il direttore Stefano Donati. 

leggi tutto…

Al via al sentieri “Attraverso la Riserva Tirone” nel Parco Nazionale del Vesuvio

in Campania by

A partire dal 23 luglio, per tre mesi fino al 23 ottobre 2021, riapre al pubblico il sentiero n. 4 “Attraverso la Riserva Tirone”, per tre giorni settimanali, dal venerdì alla domenica.

L’iniziativa di apertura programmata rientra nell’ambito della riorganizzazione della rete sentieristica da parte dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio, nell’intento di promuovere la più ampia fruizione diffusa e controllata del territorio del Parco, in questo caso d’Intesa con il Reparto Carabinieri Biodiversità di Caserta.

leggi tutto…

Episodi di vandalismo al Vesuvio, Borrelli: “Danno all’immagine della Campania”

in Campania by

Sono decine le segnalazioni di specchietti rotti, finestrini in frantumi, carrozzerie danneggiate e addirittura furti di bagagli. Tutto questo avviene sul Vesuvio, all’interno del Parco Nazionale, a quota 800 metri, dove turisti e cittadini parcheggiano le proprie auto per raggiungere a piedi la vetta del vulcano. Quell’area è diventata terra di nessuno, preda di ladri e parcheggiatori abusivi che quotidianamente terrorizzano i visitatori che ogni giorno si recano in uno dei posti più suggestivi al mondo. Si tratta di un colpo durissimo all’immagine di uno dei luoghi simbolo della Campania e dell’Italia” – queste le parole di Francesco Emilio Borrelli, Consigliere Regionale di Europa Verde.

 “Da quando è stato chiuso, causa pandemia, il parcheggio custodito e controllato dalla polizia municipale, sono saltate tutte le regole e sono iniziati questi atti criminali da parte di persone ancora non identificate. Chiedo alle forze dell’ordine di intervenire con fermezza, con un pattugliamento continuo, per assicurare alla giustizia chi, commettendo questi reati così vili, sporca l’immagine di un’intera e città e di un intero popolo. Da tempo denunciamo una deriva criminale che sta attraversando la città e continua ad espandersi, senza risparmiare più nessuno. Questa deriva va fermata al più presto e si può fare solo con l’impegno di tutti, denunciando chi commette reati senza mai girarsi dall’altra parte, perché Napoli è delle persone per bene, che la amano, e non di questi cialtroni che la ingiuriano e rinnegano continuamente” – ha concluso Borrelli

Inaugurato un Centro culturale in area vesuviana. De Luca: “Un gioiello del territorio”

in Campania by

Per l’iniziativa “Vesuvio@motion” é stato inaugurato, alla presenza delle Istituzioni, il Centro culturale dedicato all’area vesuviana, nato grazie alla sinergia tra gli Enti del territorio

leggi tutto…

Napoli, ripartenza della fruizione turistica nel Parco Nazionale del Vesuvio: implementazioni al protocollo di fruizione in sicurezza per le visite al Gran Cono

in Campania by

A seguito della ripartenza delle visite al “Gran Cono” sentiero N.5 del Parco Nazionale del Vesuvio, primo sito turistico della Campania a riaprire, il Consiglio Direttivo dell’Ente Parco, il 26 aprile 202, ha approvato alcune importanti implementazioni al protocollo di fruizione in sicurezza finalizzate a migliorare l’accessibilità e stimolare la ripartenza turistica sul territorio.

leggi tutto…

Napoli, la primavera si fa attendere: Vesuvio imbiancato

in News by

Le giornate primaverili hanno lasciato spazio a temperature più fredde creando uno strato nevoso sul vulcano, visibile in queste ore anche dalle abitazioni dei comuni vesuviani.

leggi tutto…

Ancora incendi sul Vesuvio, non si esclude la pista dolosa

in Breaking news/News by

Torre del Greco – Ancora incendi sul Vesuvio, l’ultimo ieri in località Fosso Bianco a Torre Del Greco, dove le fiamme e il fumo hanno costretto i residenti a chiudere porte e finestre per tutta la notte mentre i vigili del fuoco iniziavano le operazioni di spegnimento verso il tramonto.

Dai primi rilievi effettuati si teme che, anche in questo caso, il rogo sia da attribuire ad un piromane come denuncia Paolo Nunzio Belfiore, il responsabile di “Torre Vesuvio Pro Natura, un’associazione che si occupa di segnalare tutti i possibili incendi boschivi nelle zone del Vesuvio. “Speriamo che possa essere presto assicurato alla giustizia“, si augura lo stesso Belfiore.

Davide Paolino

Go to Top