DAILY MAGAZINE

Tag archive

roma

Manifestazione dei “no-mask” a Roma, 90 persone multate

in News by

Nella giornata di sabato 10 ottobre si sono svolte a Roma varie manifestazioni dei cosiddetti “no-mask”, tra cui un sit-in contro la “dittatura sanitaria”, a cui hanno partecipato i gilet arancioni e Forza Nuova, e a piazza San Giovanni la “Marcia della Liberazione”. Secondo quanto riportato dall’Agenzia ANSA sono state 90 le persone identificate dalle forze dell’ordine e multate perché non indossavano la mascherina; qualora dovessero essere accertate ulteriori violazioni si procederà a denuncia.

Traffico di droga tra Napoli e Roma: cinque arresti

in Campania by

Traffico di droga gestito dalla camorra, un movimento sistematico di hashish e cocaina dalla provincia di Napoli a Roma, è questo ciò che hanno trovato gli agenti del Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Castello di Cisterna che hanno emesso due distinte ordinanze di custodia cautelare nei confronti di cinque persone appartenenti al clan Orlando-Nuvoletta di Marano (Napoli).

leggi tutto…

Covid-19, possibile ingresso per 25mila persone all’Olimpica: guerra Governo-Regione

in Sport by

Scoppia la polemica tra la Regione Lazio e il Governo. Dopo l’apertura degli stadi per mille persone, infatti, i massimi organi nazionali stanno valutando l’ipotesi di aprire gli stadi a un terzo della loro capienza. A confermarlo è stato il viceministro della Salute a Rai Radio 1: “Gli stadi più importanti possono ospitare anche un terzo delle persone consentite. Ad esempio l’Olimpico potrebbe arrivare a 25mila posti occupati. Basta mantenere le norme di sicurezza: niente abbracci, mascherine obbligatorie e due metri di distanza“. La linea viene sposata anche dal Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, e dal Ministro della Salute, Roberto Speranza. Linea che, però, non viene assolutamente condivisa da Alessio D’Amato, assessore alla sanità della Regione Lazio: “Mi sembra una follia questa. Penso sia il metodo migliore per arrivare ad un nuovo lockdown. Ci siamo già dimenticati di Valencia-Atalanta? Altri importanti paesi europei stanno prendendo misure restrittive, noi non possiamo fare diversamente“.

Napoli. La Juve vira su Morata, si complica l’affare Milik

in News/Sport by

Una notizia che potrebbe cambiare tutto. La Juventus, ancora alla ricerca di un attaccante per Pirlo, sembrerebbe aver cambiato idea a causa delle varie ostilità incontrate nel corso dell’ultimo mese con la dirigenza napoletana.

Infatti non è un segreto che la Juventus fosse alla ricerca di Edin Dzeko, punta delle Roma, e che i giallorossi intendessero sopperire alla mancanza del bosniaco con Arkadiusz Milik, centravanti del Napoli. Questo “valzer” delle punte avrebbe aiutato ogni squadra ad avere un buon attaccante e soprattutto la dirigenza della squadra partenopea ad evitare che Milik fosse ceduto a Giugno 2021 a costo zero, in scadenza di contratto.

Ma le varie difficoltà, riscontrate nel corso dell’ultimo mese, sembrerebbero aver fatto cambiare idea alla Juventus che punta ad un clamoroso ritorno di Alvaro Morata, già bianconero dal 2014 al 2016, forse le sue migliori stagioni in ambito realizzativo.

Lo spagnolo arriverebbe in prestito oneroso (dieci milioni) con diritto di riscatto fissato a 45 milioni. Un cambiamento di rotta che porterebbe, incredibile, Luis Suarez in rotta col Barcellona all’Atletico Madrid.

Davide Paolino

Napoli, Milik ad un passo dalla Roma

in Primo Piano/Sport by

Arek Milik è pronto a salutare il Napoli. Il centravanti polacco, infatti, ha sciolto le proprie riserve ed è sul punto di accettare l’offerta della Roma: un contratto quinquennale da 4,5mln di euro a stagione. Nelle prossime ore dovrebbe arrivare la fumata bianca che darebbe il via ad un importante valzer di punte.  L’ex Ajax nella capitale avrebbe maggiore spazio e sarebbe al centro del nuovo progetto di Friedkin. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport.

Francesco Antonio Ricciardi

Go to Top