DAILY MAGAZINE

Tag archive

inps

Inps: causa Covid oltre 5 miliardi di ore di cig

in News by

Il numero totale di ore di cassa integrazione guadagni autorizzate dal 1° aprile 2020 al 31 marzo 2021, per emergenza sanitaria supera i 5 miliardi.

leggi tutto…

Napoli, Intascati illecitamente 500mila euro: 18 segnalazioni all’Asl

in Campania by

Sono oltre ottantaquattro le persone residenti nel Casertano, denunciate dai carabinieri perché avrebbero percepito il reddito di cittadinanza senza averne titolo.

leggi tutto…

Torre Annunziata, ottiene Rdc perché si dimentica di avere una moto

in Campania by

La Guardia di finanza di Torre Annunziata ha effettuato il sequestrato beni per  15.620 euro nei confronti di un 46enne di Torre del Greco, accusato di truffa aggravata per aver percepito indebitamente, dal maggio 2019 all’ottobre 2020, le rate mensili del reddito di cittadinanza.

leggi tutto…

Napoli, poverone e maxi frode Reddito di Cittadinanza: 239 denunciati

in News by

L’inchiesta partita da Rovigo ha interessato anche il napoletano, con la denuncia, ad opera della Guardia di Finanza, di 239 persone per aver percepito illegalmente il reddito di cittadinanza. Su 673 persone controllate, ben 239 non possedevano il requisito della effettiva residenza in Italia. Sono state quindi denunciate oltre che alle Procure di Rovigo e Napoli, anche a quelle di Milano, Roma, Cosenza, Lodi, Bari, Torino, Pavia, Massa, Agrigento, Foggia, Genova, Vercelli, Pisa, Latina, e Imperia.

leggi tutto…

Roma: prevista spesa 7,2 miliardi per reddito cittadinanza nel 2021

in News by

Si prevede che nel corso del 2021 verranno spesi per il reddito e la pensione di cittadinanza 7,197 miliardi, in linea con l’assestato 2020 (7,264 miliardi), rispetto a quanto indicato nel bilancio preventivo dell’Inps per il 2021.

Viene inoltre evidenziato che per Quota 100 la spesa dovrebbe essere di 4,629 milioni , in aumento di 338 milioni rispetto all’assestato 2020. Nel 2019 (dato consuntivo) sono stati spesi per il reddito (la misura è partita ad aprile) 3,825 miliardi. Nel complesso quindi nei primi tre anni si dovrebbero spendere quasi 18,3 miliardi.

Il Presidente dell’INPS si aggiunge quasi 100mila euro di stipendio: in molti chiedono le dimissioni

in Breaking news/News by

Con effetto retroattivo. Pasquale Tridico, Presidente dell’INPS, durante l’estate si è visto aumentare lo stipendio da 62mila euro annui a 150mila euro annui, un incremento che molti definiscono assurdo e da più parti c’è richiesta di chiarimenti e dimissioni.

Una piccola modifica, tramite decreto interministeriale, effettuata lo scorso 7 Agosto e retroattiva, quindi già attuabile nell’anno corrente. Tridico per ora non ha ancora dato spiegazioni sull’argomento mentre molti esponenti politici hanno detto già la loro.

Luigi Di Maio, uno dei sostenitori dell’Economista, ha solo precisato che “chiederà chiarimenti nelle prossime ore“. L’ex collega di governo Matteo Salvini, invece, invoca subito le dimissioni e chiede al Presidente dell’istituto: “prima paghi la cassa integrazione alle centinaia di migliaia di lavoratori che la aspettano da mesi, poi chieda scusa e si dimetta.

Tono uguale anche dalle parti della maggioranza con Luigi Marattin di Italia Viva che segnala sui social: “Quelli che cercavano il consenso con gli slogan come riduciamo gli stipendi alla casta! e poi, zitti zitti, ci prendevano tutti quanti per il c…“.

Anche il PD ha espresso la sua sull’argomento del giorno, come la deputata Deborah Serracchiani che non ha potuto far altro che constatare che “la vicenda dell’aumento dello stipendio del presidente dell’Inps ha aspetti sconcertanti, se non altro per la tempistica e per un deficit di trasparenza“.

Davide Paolino

Go to Top