Regione Campania, consentita attività didattica in presenza fino alla seconda classe della primaria

in Campania by

La Regione Campania anticipa i contenuti dell’Ordinanza n.95, su ulteriori misure di prevenzione e contenimento del contagio da Covd-19.

A seguito della riunione dell’Unità di Crisi, e sulla base della relazione tecnica che ha tenuto conto anche dei risultati dello screening sulla popolazione scolastica che è proseguito anche la scorsa settimana, nell’ordinanza viene stabilito che sarà consentita, a partire dal 9 dicembre 2020, l’attività didattica in presenza dalla scuola dei servizi educativi dell’infanzia fino alla seconda classe della Primaria. Per tutte le altre classi della Primaria e della Secondaria di primo e secondo grado, prosegue la didattica a distanza.