DAILY MAGAZINE

Verona, ruba capi d’abbigliamento per un valore di circa 750 euro

in News by

È stato visto da uno dei responsabili del negozio mentre infilava all’interno del suo zaino alcuni capi d’abbigliamento. In pochi minuti, con l’aiuto di un arnese artigianale poi trovato in una delle tasche del giubbotto che indossava, è riuscito a togliere le placche antitaccheggio da numerosi vestiti esposti sugli scaffali, con l’intento di rubarli. È successo ieri, intorno alle 15.00, presso il negozio Coin di via Cappello.

L’uomo – un giovane ragazzo di 28 anni – è stato segnalato alla Polizia dallo stesso responsabile dell’esercizio commerciale che lo aveva visto, poco prima, appropriarsi della merce e che lo aveva seguito, con sospetto, fino alle casse. Gli accertamenti effettuati sul posto dagli agenti delle Volanti intervenuti hanno consentito di recuperare e restituire tutti i capi di vestiario indebitamenti sottratti, il cui valore complessivo ammontava a quasi 750 euro.

Il ventottenne finito in manette ha atteso presso gli uffici della questura la celebrazione del rito direttissimo. Questa mattina il giudice, dopo la convalida dell’arresto, ha disposto nei confronti del giovane la misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Verona.

Tags:

Ultimi da...

Go to Top