Tragedia in una casa di riposo di Roma, deceduti cinque anziani: indagini in corso

in News by

Tragedia in una casa di riposo a Lanuvio, vicino Roma. Come riporta l‘Ansa, cinque anziani sono morti ed altre sette persone sono state trasportate in Ospedale in gravi condizioni. L’allarme è stato dato da un addetto alla struttura che arrivando questa mattina ha trovato tutti i 12 presenti privi di sensi. Da chiarire le cause della morte, tra le prime ipotesi una intossicazione da monossido di carbonio.  Sono in corso verifiche dei vigili del fuoco con apposite apparecchiature per rilevare eventuali sostanze nocive all’interno della casa di riposo. Sulla vicenda indagano i Carabinieri.

Stamattina, secondo quanto appreso dal direttore sanitario della Asl Roma 6, era prevista la presa in carico della Asl per i trasferimenti nei reparti Covid. Due operatori socio-assistenziali sono stati trasferiti, appena giunti sul posto i soccorsi, al Policlinico di Tor Vergata e cinque ospiti anziani al nuovo ospedale dei Castelli tutti con sintomi riconducibili a intossicazione da monossido di carbonio.