Teggiano, annullata la decisione del Comune per l’abbattimento di 120 suini

in News by

Il Consiglio di Stato annulla la decisione del Comune di Teggiano per l’abbattimento di 120 suini. I giudici amministrativi pongono fine, in questo modo, ad una battaglia legale cominciata l’estate scorsa, ad agosto a tutela degli animali.

Il sindaco di Teggiano, Michele Di Candia, convalidò lo scorso agosto il sequestro dei 120 suini e dispose il loro abbattimento entro tre giorni: nessun indennizzo e spese a carico del proprietario. L’ordinanza fu impugnata dal proprietario dei suini e il Tar annullò il provvedimento, condannando il Comune e l’Asl. Poi il ricorso in appello e la lieta novella.