DAILY MAGAZINE

Tag archive

san felice a cancello

Domani il Premier Conte e la ministra Azzolina a San Felice a Cancello

in Breaking news/Campania/News by

San Felice a Cancello (Caserta) – “Non ho parole, non riesco nemmeno a parlare. E’ un evento storico per la nostra comunità scolastica e per tutta San Felice“, dice la preside della scuola, Teresa Mauro. Un evento che nessuno avrebbe mai pensato potesse accadere nella cittadina casertana.

I fatti: come vi avevamo già parlato, alcuni giorni fa dei vandali si erano introdotti nella scuola Francesco Gesuè , un istituto che comprende due scuole dell’infanzia, tre primarie e una secondaria di primo grado, per un totale di più di ottocento alunni ospitati dalla struttura. La preside aveva chiesto aiuto alle istituzioni che si sono fatte subito sentire, con un contributo economico inviato dalla Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina. Ed ora il grande evento.

Domani il Premier Giuseppe Conte e la Ministra saranno proprio nella scuola per inaugurare il nuovo anno scolastico. Una scelta simbolica in questo periodo di paura per il contagio da coronavirus, con le scuole pronte ad intraprendere forse una delle stagioni più difficili di sempre, e nella lotta contro le ingiustizie, contro i vandali, contro chi attenta al futuro dei nostri figli.

Davide Paolino

Vandali a scuola, il Ministro Azzolina interviene e manda i fondi

in Campania/News/Primo Piano by

San Felice a Cancello (Caserta) – Mura imbrattate, porte divelte, solo un altro dei tanti raid vandalici che ha subìto la scuola Francesco Gesuè di San Felice a Cancello (Caserta), un istituto che comprende due scuole dell’infanzia, tre primarie e una secondaria di primo grado, per un totale di più di ottocento alunni ospitati dalla struttura. Dopo l’ultimo raid, la preside Teresa Mauro ha pianto per lo sconforto e provocato la reazione istantanea del Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina, la quale è stata informata della vicenda da un suo funzionario originario proprio del paese casertano.

La Ministra ha chiamato la preside promettendo un impegno di trentamila euro da stanziare in brevissimo tempo, per installare telecamere e permettere la riparazione delle aule danneggiate. Inoltre ha annunciato anche l’arrivo di una prima tranche di banchi a rotelle per fine settembre.

Davide Paolino

Go to Top