DAILY MAGAZINE

Tag archive

ordigno

Avellino, iniziato il disinnesco della bomba americana: sfollati in 2500

in Campania by

I militari hanno consentito delle cartoline della memoria prima delle operazioni di disinnesco e distruzione dell’ordigno bellico, rinvenuto nell’alveo del Torrente Fenestrelle, in prossimità del Ponte della Ferriera – Via Due Principati, ad Avellino.

leggi tutto…

Avellino, evacuazione in atto per far brillare ordigno II Guerra Mondiale

in Campania by

Domenica 25 luglio saranno evacuate circa duemila persone che abitano in un raggio di 258 metri dal greto del Torrente Fenestrelle, dove nei mesi scorsi è stato rinvenuto una bomba di alto potenziale risalente al secondo conflitto mondiale.

Con un’ordinanza, il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, ha disposto lo sgombero totale di due mila persone e di tutti i beni mobili ricadenti nell’area interessata dalle operazioni, a partire dalle 6:30. A disposizione delle persone che hanno difficoltà a trovare una sistemazione provvisoria fino alle 15:00, orario in cui è prevista la conclusione dell’operazione, sono state individuate in zone centrali della città tre aree di attesa, presidiate dalle associazioni di volontariato con il successivo trasferimento con bus-navetta nell’area di accoglienza individuata presso il Campus scolastico di Contrada Baccanico. 

L’ordigno, dopo essere trasferito in una cava di Atripalda, verrà fatto brillare dai militari del 21 Reggimento genio Guastatori di Caserta. Nelle fasi della bonifica, l’area interessata verrà controllata anche da droni: l’eventuale presenza di persone nelle zone interdette, comporterà la temporanea sospensione dell’intervento.

Esplode bomba nel Salento: tra le vittime anche due bambini

in News by

E’ accaduto a Galatone dove un ordigno artigianale è esploso nella notte. Vittime dell’attentato è una coppia del posto, 39 anni lui e 29 lei, genitori di due bimbi piccoli. La famiglia che dormiva è stata svegliata dalla deflagrazione, che ha danneggiato l’ingresso dell’abitazione.

Una vicina ha testimoniato di aver visto un uomo fuggire a piedi subito dopo l’esplosione, su cui indaga la polizia. La coppia ha dichiarato di non aver mai ricevuto minacce. Nel pomeriggio in prefettura a Lecce è stato convocato il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza.

Ponticelli, deflagrazione nella notte: colpo al clan De Martino

in Campania by

Nel quartiere Ponticelli di Napoli, una segnalazione giunta al 113 poco prima della mezzanotte ha costretto la Polizia di Stato ad effettuare un sopralluogo in via Vera Lombardi, la stessa strada in cui martedì scorso un ordigno ha gravemente danneggiato una automobile.

leggi tutto…

Rinvenuto a Pontecagnano ordigno inesploso: arrivano gli artificieri

in Campania by

E’ accaduto in via Mar Ionio, sul litorale di Pontecagnano Faiano. L’ordigno è rimosso sebbene fosse inesploso. La zona è stata prontamente messa in sicurezza grazie all’intervento del nucleo antisabotaggio e artificieri di Salerno, della stazione locale dei carabinieri e della Protezione Civile.

leggi tutto…

Napoli, artificieri in azione: falso allarme

in Campania by

Panico in via Toledo per una valigia abbandonata in strada, che ha fatto scattare stamattina l’allarme tra i passanti. Poco dopo le 10, infatti, sono sopraggiunte le forze dell’ordine per la segnalazione di un
possibile ordigno esplosivo contenuto in una valigia abbandonata all’altezza del civico 273.

leggi tutto…

Pollena Trocchia, bomba esplode davanti un negozio

in Campania News by

La scorsa notte è stato fatto esplodere un ordigno in via Massa, a Pollena Trocchia, causando il danneggiamento della saracinesca d’ingresso di un negozio e tre auto antistanti l’esercizio commerciale. Stanno indagando le forze dell’ordine.

Ordigno esplode sotto una vettura nel napoletano, non ci sono feriti

in Campania News by

Un ordigno artigianale posizionato sotto un’automobile è esploso a Volla provocando solo danni a cose e non a persone: la macchina, comunicano i Carabinieri, è di una guardia giurata incensurata. Nella deflagrazione sono rimaste danneggiate altre due autovetture oltre ad alcuni vetri delle abitazioni circostanti andati in frantumi. Partite immediatamente le indagini dei Militari locali.

Trovato ordigno bellico della seconda guerra mondiale, intervengono gli artificieri

in News by

Ritrovamento storico quello avvenuto a Carbonara di Nola (NA) quando un soggetto ha rinvenuto in un terreno agricolo una bomba risalente alla seconda guerra mondiale.

Sono stati avvisati i Carabinieri che a loro volta hanno allertato gli artificieri intervenuti per deflagrare l’ordigno bellico. Scrive l’agenzia ANSA che non ci sono stati danni a persone e cose né disagio per gli artificieri.

Go to Top