DAILY MAGAZINE

Tag archive

liguria

Rinvenuto deposito di stupefacenti in Liguria

in News by

I Carabinieri della Stazione di San Teodoro e Scali hanno sequestrato 10 kg di hashish e 3 kg di marijuana. L’importante ritrovamento aveva luogo all’interno di un garage sito nel quartiere Borgoratti di Genova, ove venivano reperiti oltre 500 euro in contanti e una pistola a salve modificata tramite l’asportazione del tappo rosso, perfetta replica di una beretta 92SB, completa di munizionamento.

leggi tutto…

Genova, deruba una donna. Inseguito ed arrestato

in News by

I carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno proceduto all’arresto di un 20enne marocchino, con pregiudizi di polizia, per rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

leggi tutto…

Rischio zona gialla per il Friuli Venezia Giulia: a rischio altre tre regioni

in News by

Oltre la provincia friuliana, anche Veneto, Liguria, Valle D’Aosta e Bolzano potrebbero diventare zona gialla

leggi tutto…

Sciacallaggio su Camilla Canepa: “E’ il momento della responsabilità e della chiarezza su vaccini”

in News by

“La possibilità di utilizzare AstraZeneca per tutti su base volontaria non è un’invenzione delle Regioni o di qualche dottor Stranamore: è suggerimento che arriva dai massimi organi tecnico-scientifici per aumentare le vaccinazioni, e quindi evitare più morti”. Queste le dure parole del presidente della Liguria Giovanni Toti invita a “non fare sciacallaggio” sulla morte dopo il vaccino AstraZeneca della 18enne ligure Camilla Canepa.

“È il momento della responsabilità e della chiarezza: a medici e scienziati spetta stabilire l’eventuale nesso tra vaccino, altri farmaci assunti e tutte le circostanze che hanno portato a questo tragico evento”.

Il presidente della Regione sottolinea che “al Ministero della Salute, all’Agenzia del Farmaco, all’Istituto di Sanità, al Comitato tecnico scientifico spetta la responsabilità di dire una parola chiara, definitiva e irreversibile sull’uso di AstraZeneca. Ora da Roma si esprimano senza ambiguità: ritengono che aumentare le vaccinazioni, e dunque usare anche AstraZeneca di cui abbiamo milioni di dosi, sia necessario per salvare vite umane? E allora si assumano la responsabilità di dirlo chiaramente, senza mettere sotto accusa chi segue le indicazioni in tal senso. Oppure, si ritiene di fare a meno di AstraZeneca, pur rallentando le vaccinazioni, perché è considerato troppo rischioso? Lo devono dire gli scienziati a Roma“.

Liguria apripista: nuovo metodo per trovare virus nei reflui

in News by

La Liguria intende anticipare di 14 giorni l’andamento territoriale del contagio per poter agire tempestivamente. Sarà la prima in Italia a poterlo fare, grazie alla rilevazione del Covid nei reflui fognari.

“Arpal e l’università di Genova sono riuscite ad affinare il metodo migliore, validato dall’Istituto superiore di Sanità e adottato a livello nazionale”, ha commentato il presidente della Liguria, Giovanni Toti. “A differenza dello screening coi tamponi, potremo rilevare la diffusione del virus su tutta la popolazione, anche sugli asintomatici, e avere in anticipo un quadro completo della situazione su cui prendere decisioni mirate e di buonsenso per le riaperture e il futuro del Paese“.

“Il metodo è infatti in grado di rilevare la diffusione del Covid sulla popolazione, asintomatici compresi, anche di un piccolo centro abitato o di un quartiere, restituendo informazioni utili – conclude Toti – ad esempio per prevenire di circa due settimane un picco epidemico laddove non si registrino ancora dati significativi sui ricoveri ospedalieri”.

Liguria: vigili a casa per gli over-80 che non si vaccinano

in News by

Il sindaco del Comune di Torriglia, in provincia di Genova, Maurizio Beltrami, ha deciso di sottoporre gli over – 80 ad un controllo se non risponderanno alla chiamata per vaccinarsi contro il Covid.

leggi tutto…

Tweet sugli anziani ed il Covid-19, finisce nella bufera il Governatore della Liguria

in News by

Un’uscita non particolarmente felice quella effettuata dal Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, che ha pubblicato un post sulla sua pagina Twitter affrontando il tema degli anziani correlato alla pandemia da coronavirus che sta caratterizzando il Paese. Nonostante il tentativo di spiegare le proprie motivazioni il Governatore ha ricevuto moltissime critiche sul web.

Liguria. Toti contro le mascherine all’aperto: “Sbagliato ridurre potere alle Regioni”

in Breaking news/News by

In vista del nuovo DPCM che sarà discusso in Parlamento mercoledì e poi attuato dal Governo, e che prevede l’uso delle mascherine all’aperto per tutto il Paese, una stretta sugli eventi privati e locali chiusi entro le 22, il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, prova a dire la sua: “È francamente inaccettabile un provvedimento universale e identico per tutto il Paese, un passo indietro vero e proprio“.

L’idea del governo, nel nuovo DPCM, è quello di non permettere alcuni poteri ai Governatori in modo da innescare poi aperture dei locali (come le discoteche) sono in alcune zone d’Italia rispetto che ad altre.

Il Governatore Toti quindi non ci sta: “Colpire in questo modo i poteri delle Regioni sarebbe gravemente intollerabile“.

La Spezia. Positivo va a bere al bar con gli amici, evacuato il locale

in Breaking news/News by

La Spezia – È andato, senza preoccuparsi troppo, al bar con gli amici pur essendo risultato positivo al Coronavirus. È un ragazzo straniero di 27 anni, con precedenti per rapina, quello che ha messo in allarme un quartiere de La Spezia, presentandosi al bar come se niente fosse.

Subito è scattato l’intervento del 118, con un’ambulanza attrezzata Covid, che ha portato il ragazzo in ospedale per accertamenti. Il giovane, poi, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per aver violato il provvedimento sanitario in atto, dato che era stato obbligato all’isolamento domiciliare.

Anche il bar potrebbe essere nei guai, la sua posizione sarà valutata dalla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, per non aver impedito l’accesso al locale al ragazzo.

Go to Top