DAILY MAGAZINE

Tag archive

dda

Napoli, il viaggio della della mostra “Antimafia Itinerante”

in Campania by

Nell’ambito delle celebrazioni per il 30° anniversario della Direzione Investigativa Antimafia del Dipartimento della Pubblica Sicurezza prosegue a Napoli il viaggio della mostra “Antimafia Itinerante” che sarà allestita all’interno di “Palazzo Salerno”, sede del Comando Forze Operative Sud dell’Esercito Italiano e sarà presentata agli organi d’informazione martedì 19 aprile alle ore 17.00 dal Direttore della DIA Maurizio VALLONE.

Mercoledì 20 aprile alle ore 10.45 il Ministro della Difesa On. Lorenzo GUERINI inaugurerà la mostra alla presenza del Capo della Polizia -Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Prefetto Lamberto GIANNINI, del Prefetto di Napoli Claudio PALOMBA, del Sindaco di Napoli Gaetano MANFREDI, del Comandante del Comando Forze Operative Sud dell’Esercito Italiano, Gen. C.A. Giuseppenicola TOTA, del Direttore della DIA e delle Autorità intervenute.

Alle successive ore 11:00 si svolgerà il convegno sul tema “L’associazionismo e le Forze Armate: due volti dell’Antimafia” moderato dalla giornalista de “La Repubblica” Conchita SANNINO. Dopo i saluti del Direttore della DIA, del Comandante del Comando Forze Operative Sud dell’Esercito Italiano, del Vescovo Ausiliare di Napoli S.Ecc. Mons. Francesco BENEDUCE, del Prefetto di Napoli, del Sindaco di Napoli e del Vicepresidente della Regione Campania Fulvio BONAVITACOLA, interverranno il Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza che aprirà i lavori, il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Giovanni MELILLO e il presidente dell’Associazione “Libera” Don Luigi CIOTTI. Concluderà il convegno il Signor Ministro della Difesa.

L’ingresso sarà consentito nel rispetto della vigente normativa Covid – 19. L’evento potrà essere seguito in diretta streaming dalle ore 11:00 sul sito della DIA https://direzioneinvestigativaantimafia.interno.gov.it, sul sito del Corriere della Sera https://www.corriere.it e sul sito del Corriere del Giorno https://www.ilcorrieredelgiorno.it.

Nell’occasione, mercoledì 20 aprile in Piazza del Plebiscito dalle ore 08.00, avrà luogo una raccolta straordinaria di sangue organizzata da “DonatoriNati” della Polizia di Stato che accoglierà i donatori a bordo di un’autoemoteca.
Giovedì 21 e venerdì 22 aprile dalle ore 09.00 alle 17.00 la mostra sarà aperta al pubblico, sono state inoltre programmate visite con gli studenti in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale di Napoli.

Infine giovedì 21 aprile, alle ore 10.30, allo stadio comunale “Antonio Landieri” di Scampia avrà luogo l’inaugurazione del murale dell’artista Alex SHOT dedicato ai giudici Giovanni FALCONE e Paolo BORSELLINO, a seguire, con la collaborazione di Don Aniello MANGANIELLO Presidente dell’Associazione “Ultimi contro le mafie e per la legalità” e alla presenza di Autorità civili, militari e religiose, si svolgerà un triangolare di calcio aperto al pubblico. All’evento è prevista la partecipazione dello scrittore Maurizio DE GIOVANNI.

Torre Annunziata, il Sindaco rassegna le dimissioni

in Campania by

Si dimette il Sindaco di Torre Annunziata, comune vesuviano in provincia di Napoli, Vincenzo Ascione.
Ascione ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di primo cittadino, dopo la conferenza stampa del giorno precedente, in cui dichiarava di voler proseguire il suo incarico.

leggi tutto…

Inchiesta della Dda in Campania tra le strutture sanitarie del territorio

in Campania by

Sin dalle prime ore di quest’oggi  la polizia di stato, su delega della procura della repubblica di Napoli, direzione distrettuale antimafia, sta eseguendo un’ordinanza di applicazione di misure cautelari nei confronti di oltre 40 persone.

Tra gli indagati vi sono anche appartenenti all’alleanza di Secondigliano, altri pubblici ufficiali e imprenditori, coinvolti secondo le indagini nell’alterazione di gare di appalto ospedaliere, estorsioni alle ditte operanti presso le predette strutture: servizio di trasporto ammalati, onoranze funebri, imprese di costruzione, imprese di pulizie. 

Salerno, inchiesta Dda: crollano piazze di spaccio

in Campania by

Una vera e propria associazione capace di garantire tutto il “ciclo produttivo”: non solo approvvigionamento e trasporto, ma anche distribuzione e cessione di hashish, cocaina, crack e marijuana. Questo il quadro investigativo delineato dalla Dda e dalla squadra mobile di Salerno che ha portato all’arresto di dieci persone.

leggi tutto…

Catanzaro, Dda nel capoluogo: ricettazione, furto e stupefacenti

in News by

Si è svolta un’operazione dei carabinieri, nelle province di Catanzaro, Reggio Calabria, Vibo Valentia, Monza e Brianza e Roma, che ha portato all’esecuzione di un’ordinanza di misura cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Catanzaro, su richiesta della Dda del capoluogo calabrese.  

leggi tutto…

Inchiesta della Dda a Napoli: in manette due poliziotti

in Campania by

E’ stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di due poliziotti di 47 e 46 anni, già in servizio presso la squadra mobile, e di imprenditore 47enne con precedenti a carico.

leggi tutto…

Galdieri e Dello Russo rimessi in libertà: la posizione del Riesame

in Campania by

Il tribunale del Riesame ha rimesso in libertà Nicola Galdieri e Carlo Dello Russo, accogliendo la richiesta dell’avvocato difensore Gaetano Aufiero, e annullando l’ordinanza di custodia cautelare per il principio di contestazione a catena. Gli accusati erano coinvolti nell’ambito di un’inchiesta della Dda di Napoli condotta dal PM Henry John Woodcock sul sistema illecito delle aste giudiziarie, ma precedentemente in carcere perché ritenuti affiliati al nuovo clan Partenio.

leggi tutto…

Napoli, finte cambiali per riciclare denaro: l’inchiesta

in Campania by

Le attività investigative, coordinate dalla Dda, hanno permesso di contestare agli indagati il reato di estorsione, aggravato dalle modalità mafiose.

leggi tutto…

Inchiesta Dda Catania: sequestrati 12 mln beni in sei regioni e in Albania

in News by

Sequestrati beni per 12 milioni di euro dalla guardia di finanza in sette province di sei regioni italiane e in Albania, con la collaborazione di Eurojust. Nell’ambito di un’inchiesta della Dda di Catania sul clan Scalisi, articolazione della ‘famiglia’ Laudani, i provvedimenti patrimoniali in materia di antimafia eseguiti da militari delle Fiamme gialle del comando provinciale etneo e dello Scico, uno emesso dal Gip e l’altro dalla Procura, riguardano quote societarie e compendi aziendali del settore dei trasporti e della commercializzazione dei prodotti petroliferi riconducibili a imprenditori ritenuti legati alla cosca.

leggi tutto…

Operazione Dda fra Campania e Basilicata, in carcere Cardiello

in News by

Nuova inchiesta sui rifiuti eseguita dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza nei confronti sei persone – fra le quali Luigi Cardiello, di 76 anni, soprannominato il “Re Mida”. Cardiello è l’unico per il quale il gip distrettuale di Potenza ha disposto la detenzione ai domiciliari; un’altra persona ha ricevuto l’obbligo di dimora.

leggi tutto…

Go to Top