DAILY MAGAZINE

Tag archive

cardarelli

Cardarelli al collasso: 10 barelle nei corridoi. Disposto il blocco delle attività di soccorso

in Campania by

Il pronto soccorso dell’ospedale è saturo. Sono ben 130 le barelle presenti nei corridoi del pronto soccorso, un record negativo che ha spinto la direzione sanitaria a disporre il blocco delle attività di ricettività, invitando il 118 a trasferire i pazienti in altri pronto soccorso e a non riceverne altri

Si tratta di una misura essenziale decisa al fine di salvaguardare le misure minime di sicurezza del personale sanitario e dei pazienti, visto che corridoi e salone adiacente non sono luoghi deputati all’assistenza delle patologie più critiche.

Le cause di tale saturazione, visto che l’emergenza Covid questa volta non c’entra, risiedono nella carenza di Dea di secondo livello a Napoli. oltre al Cardarelli ne è dotato solo l’Ospedale del Mare. Le strutture ospedaliere sede di DEA assicurano oltre alle prestazioni fomite dal DEA I livello, le funzioni di più alta qualificazione legate all’emergenza, tra cui la cardiochirurgia, la neurochirurgia, la terapia intensiva neonatale, la chirurgia vascolare, la chirurgia toracica, secondo le indicazioni stabilite dalla programmazione regionale.

Altre componenti di particolare qualificazione, quali le unità per grandi ustionati, le unità spinali ove rientranti nella programmazione regionale, sono collocati nei DEA di II livello, garantendone in tal modo una equilibrata distribuzione sul territorio nazionale ed una stretta interrelazione con le centrali operative delle regioni.

Mistero nel napoletano: 17enne gambizzato nella notte

in Campania by

Sono in corso le indagini sul misterioso agguato avvenuto nella notte tra i vicoli del rione Sanità. Un diciassettenne, non si sa per quale motivo è stato aggredito e colpito con un proiettile ad una gamba. Il minore proveniva da Salerno.

leggi tutto…

Cardarelli in affanno: disagi nella gestione dei ricoveri

in Campania by

Il boom di accessi seguito alla chiusura dei reparti Covid-19 sta creando affollamento e disagi anche nella gestione del personale. Tra i reparti più colpiti sembra esserci quello di Ortopedia. La particolarità è che il Cardarelli ha due reparti per questa branca: Ortopedia 1 e Ortopedia 2. Si tratta di un’antica lottizzazione tra Dc e Pci, giunta fino ai giorni nostri. La direzione dell’Ospedale ha sospeso tutti gli interventi ortopedici che erano stati programmati per dirottare il personale medico nel pronto soccorso.

leggi tutto…

Al Cardarelli focus sulla ginecologia: il 29 giugno parte l’(H)-OpenDay

in Campania by

Il prossimo 29 giugno, grazie all’impegno dell’Unità operativa complessa di Ginecologia e Ostetricia, l’ospedale Cardarelli aderirà all'(H)-Open Day organizzato dalla Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, coinvolgendo le Ginecologie e le Oncologie Ginecologiche degli ospedali del network Bollini Rosa. “Un’iniziativa importante per alzare l’attenzione su un tema che salva la vita, ma che purtroppo nel dibattito pubblico passa spesso in secondo piano£, dice il direttore generale Giuseppe Longo a nome della direzione strategica.

leggi tutto…

Caos al Cardarelli: parenti deceduti si scagliano contro medici

in Campania by

È accaduto nella notte tra sabato e domenica all’ospedale Cardarelli dove sono intervenuti i carabinieri denunciando le otto persone protagoniste dei raid. Tutto ha avuto inizio con il decesso di una donna ricoverata in medicina d’urgenza.

leggi tutto…

Cardarelli in sofferenza : “Carenza di sangue, donate!”

in Campania by

E’ stata resa pubblica una circolare del Cardarelli per carenza di sangue: “Si chiede la collaborazione nel sensibilizzare gli utenti alla donazione di sangue presso il servizio Trasfusionale (padiglione E).

leggi tutto…

Campania gialla, ma Cardarelli al collasso: la denuncia di Assomed

in Campania by

“A più di un anno di distanza dalla lotta contro il virus SARS/COVID19 siamo ancora qui a segnalare l’impreparazione e l’inefficienza dei meccanismi di controllo atti al contenimento della diffusione del virus. Il Pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli è al collasso” – questa la denuncia del sindacato Anaao Assomed che ha indetto per domani, mercoledì 5 Maggio alle ore 11.00 in via Sant’Aspreno n 13, una conferenza stampa dal titolo: “Mentre Napoli è in zona gialla, il Pronto Soccorso del Cardarelli resta in zona rossa“.

“Alla luce dei deficit strutturali organizzativi, inerenti soprattutto agli spazi di cura, è chiaro l’elevato rischio di contagio per i nostri pazienti. Siamo costretti a segnalare delle vere e proprie scene da lazzaretto, con gli operatori sanitari che hanno dovuto imparare ad incastrare barelle in ogni angusto spazio libero, si sono creati inoltre delle condizioni di promiscuità con pazienti in ossigeno terapia e pazienti in cura per altre problematiche non respiratorie che condividono gli stessi spazi di cura” – ha poi concluso Assomed.

17enne gambizzato a Napoli: indagini in corso

in Campania by

Ieri sera un 17 enne è stato gambizzato nel corso di un tentativo di rapina, mentre era in sella ad uno scooter. Risulta che il ragazzo sia stato avvicinato da due persone che gli hanno intimato di consegnare scooter e soldi e alla sua reazione i malviventi hanno fatto fuoco ferendolo alla gamba. Il fatto è accaduto in via Gino Alfani, a Torre Annunziata.

leggi tutto…

Secondigliano, accoltella il cugino dopo un litigio

in Campania by

Un uomo di 52 anni, era stato ferito con un’arma da taglio dopo aver litigato con il cugino per motivi legati alle loro attività commerciali.

leggi tutto…

Emergenza sangue al Cardarelli: “Siamo ad un punto oltre il quale l’allarme potrebbe diventare un dramma”

in Campania by

Il Centro trasfusionale dell’Azienda ospedaliera napoletana è in sofferenza e ha lanciato nelle ultime ore un appello alla donazione, rilanciato dalla Direzione strategica per voce del direttore generale Giuseppe Longo: “Se avete tra i 18 e i 60 anni e siete in buona salute, vi preghiamo, venite a donare il sangue”.

leggi tutto…

Go to Top