Svolta nelle indagini dell’omicidio Lettieri, indagato il nipote del presunto assassino

in News by

Svolta clamorosa della Procura per i Minori di Ancona sulle indagini per l’omicidio dell’ex pentito Franco Lettieri. Stamane infatti, è stato indagato per omicidio volontario il nipote 17enne di Petre Lambru, il rumeno di 57 anni arrestato venerdì notte ad Ascoli Piceno con l’accusa di aver ucciso l’, ex collaboratore di giustizia.

Cambia quindi completamente lo scenario: reato di concorso in omicidio volontario è contestato ora allo zio dalla Procura di Ascoli ed al nipote per il quale la magistratura ha disposto il fermo. Il nipote 17enne, con il quale Letteiri avrebbe avuto un litigio prima di essere ucciso, si è presentato ieri mattina presso la caserma del comando provinciale dei Carabinieri di Ascoli e ha fatto dichiarazioni importanti riguardo a quanto accaduto la sera di venerdì 15 gennaio al centro di Ascoli. Il ragazzo è stato poi trasferito in un luogo al sicuro.