Scosse nel Salernitano, nessun danno alla popolazione

in Breaking news/News by

Due scosse di terremoto sono state avvertite stamattina dalla popolazione di San Gregorio Magno, in provincia di Salerno, comune di 4300 abitanti che dista poco più di cinquanta chilometri, in linea retta, dal capoluogo di provincia. Le scosse sono state 2.3 e 2.4 gradi della Richter e si sono udite a distanza ravvicinata alle ore 10.00 e 10.01. La popolazione ha indistintamente avvertito la terra tremare anche se non si segnalano danni a persone o cose.

La notizia di uno sciame sismico è assolutamente nuova per la zona, e questo ha creato non poco stupore tra gli abitanti.