DAILY MAGAZINE

Salerno, badante scomparsa a marzo: arrestato il figlio dell’anziana

in Campania News by

Svolta nelle indagini relative al decesso di una badante moldava di 43 anni trovata priva di vita lo scorso 5 marzo all’interno della vasca da bagno di un appartamento di Altavilla Silentina, in provincia di Salerno. La donna aveva trovato alloggio lì per prendersi cura di un’anziana signora. Inizialmente – si legge sull’agenzia ANSA – si ipotizzava che la donna fosse deceduta a causa di un malore, ma i Carabinieri di Salerno ed Eboli hanno arrestato il figlio dell’anziana: secondo gli inquirenti sarebbe stato lui ad uccidere la badante.

Ultimi da...

Go to Top