Rieti, B&B abusivo in uno stabile inagibile: denunciati i titolari

in News by

I Carabinieri della Stazione di Borbona, nell’ambito dei controlli disposti dal Comando Compagnia Carabinieri di Cittaducale, intensificati nel periodo estivo, hanno individuato un “bed and breakfast” abusivo nel Comune di Posta.
I militari, attraverso una consultazione di alcuni siti web dedicati al turismo, hanno riconosciuto la struttura ricettiva, che offriva la disponibilità di camere a prezzi decisamente convenienti.
A seguito dei preliminari accertamenti, i Carabinieri hanno effettuato un accesso presso l’immobile, gravato, tra l’altro, da ordinanza d’inagibilità da parte del Comune di Posta, trovando, al suo interno, 6 turisti stranieri in visita nel nostro Paese.
Si è proceduto all’immediato sgombero dell’immobile, adibito abusivamente a B&B, e alla denuncia dei proprietari, tutti residenti in Roma, alla Procura della Repubblica di Rieti. 
I titolari sono stati, inoltre, segnalati al Comune di Posta per l’irrogazione delle sanzioni amministrative previste dalla Legge Regionale che disciplina le strutture ricettive extralberghiere.
Si dà atto, come di consueto, che il procedimento è ancora nella fase delle indagini preliminari e che eventuali responsabilità penali saranno valutate dall’Autorità Giudiziaria.