Pfizer in stand-by, attese per la settimana prossima 11.000 dosi di Moderna in Lombardia

in News by

Mentre si cerca di controllare il caos ritardi per i vaccini Pfizer, va avanti la programmazione di Moderna. Prevista per la prossima settimana, la È consegna delle prime 11.000 dosi del vaccino che saranno distribuite nelle strutture più penalizzate dalla mancata distribuzione di Pfizer a partire dalla Lombardia.

È quanto ha spiegato il coordinatore della campagna vaccinale anti covid in Lombardia Giacomo Lucchini. Nelle strutture sanitarie della Lombardia, nella giornata di ieri, sono state effettuate 12.061 vaccinazioni anti Covid. Il dato complessivo sale quindi a 200.124 somministrazioni dall’inizio della campagna, raggiungendo il 78,7% delle dosi finora disponibili. Per quanto riguarda invece AstraZeneca, si aspetta l’approvazione di Ema per il prossimo 29 gennaio e quindi l’avvio delle consegne per il mese di febbraio.