Palma Campania, aggredisce violentemente un coetaneo: in manette minorenne

in Campania by

Nuovi indizi sulla violenta aggressione tra mercoledì e giovedì notte a Palma Campania. I carabinieri hanno denunciato per lesioni aggravate un ragazzino del posto classe 2006. Sono ancora in corso accertamenti in merito al coinvolgimento e al ruolo di altri due ragazzi, verosimilmente anch’essi minorenni.

La vittima è ancora ricoverata in prognosi riservata, non in pericolo di vita. È cosciente e sarà trattenuto in ospedale ancora qualche giorno. Il giovane ha riportato lesioni alla testa durante una lite scoppiata in via Croce, a Palma Campania. Secondo gli inquirenti, il ragazzo sarebbe stato colpito a mani nude con violenti pugni.