Ospedale del Mare, dissequestro per dieci giorni: la situazione

in Campania by

La Procura di Napoli ha notificato stamattina all’Asl Napoli 1 il dissequestro temporaneo dell’area interessata dalla voragine all’Ospedale del Mare di Napoli. Come riporta l’Ansa, l’Asl dal momento del dissequestro avrà dieci giorni di tempo per realizzare i lavori necessari per ripristinare l’acqua e l’aria calda ai reparti dell’ospedale, poi l’area verrà nuovamente posta sotto sequestro.

L’Asl oggi effettuerà una riunione operativa per realizzare rapidamente le riparazioni necessarie.