Nuoro, corto circuito fa scattare l’allarme all’ospedale di Bosa

in News by

 Le squadre dei Vigili del Fuoco di Macomer e Cuglieri, sono intervenute intorno alle 19 del 15 settembre, presso l’Ospedale Mastino di Bosa a seguito di un cortocircuito nel locale tecnico degli ascensori.

Il guasto ha provocato un surriscaldamento elettrico dei conduttori e i fumi prodotti hanno attivato l’allarme antincendio. Gli addetti antincendio della struttura, coordinati telefonicamente dalla squadra VF di Macomer, hanno dapprima interrotto l’alimentazione elettrica e successivamente richiesto l’intervento del tecnico manutentore dell’impianto. Sul posto le squadre VVF hanno messo in sicurezza lo stabile aprendo i vani per la fuoriuscita dei fumi prodotti dalla combustione. Non è stato necessario evacuare nessun paziente e/o personale sanitario in quanto il locale risulta attiguo e non in comunicazione con i reparti di degenza. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale di Bosa.