Napoli. Sequestrati 14.800 dispositivi sanitari non a norma

in Campania/Campania News by

Il comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha sottoposto a sequestro 14.800 dispositivi sanitari non a norma pronti per essere messi in vendita in un negozio, nella zona industriale del quartiere Gianturco.

Il titolare dell’attività, un 46enne di origine cinese, è stato segnalato alla Camera di Commercio. Il negoziante aveva in deposito mascherine chirurgiche prive del numero dell’Ente garante della conformità senza le obbligatorie istruzioni in lingua italiana.