Napoli, scoppia petardo inesploso: 13enne ferito al volto e alle mani

in Campania by

Grande paura a San Giuseppe Vesuviano nel napoletano per un 13enne rimasto ferito al volto e alle mani per lo scoppio di un petardo inesploso. Come riporta l‘Ansa, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, il ragazzino con altri amici, si è avvicinato ad un muretto dove era poggiato un petardo inesploso che sarebbe poi scoppiato.

L’evento è accaduto ieri in serata poco prima delle ore 20. Sul posto il 118 che ha portato il 13enne al pronto soccorso dell’ospedale di Nola, dove è ricoverato. Indagini in corso per comprendere la dinamica dell’incidente.