DAILY MAGAZINE

Napoli, operazione interforze per illeciti in ‘Terra dei Fuochi’

in Campania by

Effettuata ieri nella zona di Agnano/Parco degli Astroni, ai piedi della tangenziale di Napoli, una operazione di controllo straordinario interforze contro lo smaltimento illecito e i roghi di rifiuti industriali, artigianali e commerciali.


L’attività si inquadra nelle azioni “di secondo livello” (cioè operate da pattuglie congiunte dell’Esercito e dei corpi di Polizia municipale o metropolitana) che si aggiungono ai settimanali action day, secondo la programmazione definita dall’Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania nell’ambito della Cabina di regia “Terra dei Fuochi”, sempre con il coordinamento delle Prefetture di Napoli e Caserta.
Il 24 Febbraio, a seguito di analisti territoriali della Polizia Metropolitana di Napoli destinate al contrasto ai reati ambientali, sono entrati in azione 16 equipaggi dell’Esercito e della Polizia metropolitana, per un totale di 42 unità interforze, nelle località e nei siti appositamente individuati quali sede di sversamento illecito di rifiuti, controllando 14 attività imprenditoriali e commerciali, di cui 11 sequestrate, 30 persone identificate, di cui 23 denunciate per diversi illeciti ambientali e 05 sanzionate, 50 veicoli controllati, 20 veicoli sequestrati, 01 veicolo sanzionato, circa 12.000 mq di aree sequestrate, circa 1000 mc di rifiuti speciali non pericolosi sequestrati, sanzioni amministrative di circa 22.000 euro

Ultimi da...

Go to Top