Napoli. Non si fermano all’alt, due 15enni denunciati. Avevano anche un coltello

in Breaking news/News by

Ieri mattina, a Napoli, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno intimato l’alt a due persone senza casco, a bordo di uno scooter, che alla loro vista hanno accelerato la marcia, dandosi alla fuga. I due sono stati però rintracciati, dopo un inseguimento, in via Ferdinando Russo e raggiungi e bloccati in via del Parco Primavera.

I due napoletani, di quindici anni, sono stati denunciati per resistenza a Pubblico Ufficiale e sanzionati perché non indossavano il casco protettivo, oltre che per inottemperanza alle misure anti-covid. Inoltre uno dei due è stato denunciato per porto abusivo di armi perché trovato in possesso di un coltello a serramanico di 16 centimetri, oltre che per la mancanza della polizza assicurativa al messo nonché per l’assenza di regolare patentino.