Napoli, al Maschio Angioino la commemorazione “19 luglio 1992, Terra Viva dalla parte della legalità”

in Campania by

Si è svolta ieri 19 luglio 2022, nel cortile del Maschio Angioino – la quinta edizione del Premio Nazionale “19 luglio 1992, Terra Viva, dalla parte della legalità” e la cerimonia commemorativa della strage via D’Amelio nella quale persero la vita il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti della scorta.

Il riconoscimento, che fa tappa a Napoli dopo i Comuni di Quarto, Qualiano e Caivano, intende valorizzare la cittadinanza attiva di donne e uomini che attraverso i loro scritti, parole, azioni, attività lavorativa o nella vita quotidiana, si sono distinti per aver dato esempio di scelte di legalità. Sono intervenuti: il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, gli Assessori allo Sport, Emanuela Ferrante e alla Legalità, Antonio De Iesu, autorità cittadine e rappresentanti delle forze dell’ordine.