Maxi rogo ad Airola, scuole ancora chiuse ed allarme diossine: nuove ordinanze del sindaco Falzarano

in Campania by

Dopo il maxi rogo dei giorni scorsi, è ancora allarme inquinamento ad Airola. Anche oggi restano chiuse le scuole in via precauzionale, con l’ordinanza del sindaco Falzarano nella giornata di ieri. Dai controlli dell’Arpac infatti, la concentrazione di diossine e furani dispersi nell’atmosfera è ancora molto alta.

Disposto inoltre il divieto di pascolo, la sospensione della raccolta e conseguente consumo di frutti e ortaggi dai terreni del territorio interessato dalle fiamme, la sospensione del consumo di alimenti esposti alla vendita, la sospensione dell’attingimento di acqua ai fini alimentari da vasche e pozzi non protetti e l’erogazione di acque non protette per uso irriguo.