Mastella: “Applicare la zona rossa anche a Benevento è al Sannio è ingiusto”

in Breaking news/News by

“Applicare la zona rossa anche a Benevento ed al Sannio è assolutamente ingiusto ed iniquo”. Sono le parole della senatrice Sandra Lonardo, del sindaco di Benevento Clemente Mastella, del consigliere regionale Luigi Abbate ed del presidente della Provincia Antonio Di Maria, che aggiungono:

“Dal professor Ricciardi al professor Miozzo del Cts, passando per autorevoli quotidiani, tutti hanno evidenziato questa disuguaglianza. Decretare zona rossa una provincia che è la nona in assoluto in Italia per minor casi Covid è oltraggioso perché danneggia una popolazione che, evidentemente, a differenza di altri ha avuto maggiore attenzione al fine di evitare il contagio”.

Per i quattro è assurdo “accomunare Benevento a Napoli che ha superato i 64mila casi totali”. Inoltre sperano che “il Governo corregga presto questo macroscopico errore” oltre a garantire per le “attività penalizzate da questa chiusura ristori immediati”.