Maltempo nelle Marche, oltre 900 interventi dei Vigili: ritrovato un altro corpo senza vita

in News by

Prosegue da tre giorni l’intervento dei Vigili del fuoco nel territorio delle Marche colpito dal maltempo. Oltre 900 interventi portati a termine nelle province di Ancona, dove operano 250 unità del Corpo nazionale, e di Pesaro Urbino, dove sono al lavoro 100 unità. Le squadre sono impegnate con gli escavatori per la rimozione di fango e detriti, mentre proseguono gli interventi per rimuovere gli alberi abbattuti e con le pompe idrovore per le operazioni di prosciugamento. Dopo il ritrovamento di ieri a Serra de’ Conti del corpo senza vita dell’undicesima vittima, proseguono le ricerche degli ultimi due dispersi nella zona di Barbara.

I nuclei speleo dei Vigili del fuoco hanno liberato a Senigallia le arcate del ponte della ferrovia da grossi tronchi di albero che ostacolavano il deflusso del fiume Misa nei pressi della foce, permettendo così la riapertura della linea ferroviaria.