L’Ungheria ignora il V-day ed ha già iniziato le vaccinazioni: i dettagli

in News by

L’Ungheria ha anticipato l’Unione Europea ignorando i piani della Commissione per il Vax Day europeo di domani 27 dicembre ed ha iniziato oggi a vaccinare i primi cittadini. Le prime 4.785 dosi del vaccino Pfeizer/BioNTech sono arrivate oggi a Budapest. Il governo aveva in precedenza detto di voler iniziare il programma il 27 assieme agli altri partner e questa decisione porterà sicuramente a delle conseguenze.

Il Giappone intanto, non consentirà l’ingresso nel paese agli stranieri a partire da lunedì per contrastare la diffusione del covid-19. Il provvedimento sarà in vigore fino alla fine di gennaio. Sarà consentito il rientro nel paese ai cittadini giapponesi e agli stranieri che vivono in Giappone.