Litiga con la moglie e si fa 450 chilometri a piedi per sbollire la rabbia: multato

in Breaking news/News by

È stato sanzionato per violazione del coprifuoco, il 48enne di Como che ieri è stato ritrovato in una strada nei pressi di Fano, da una pattuglia della polizia locale, mentre passeggiava alle due di notte incurante delle disposizioni anti-covid. L’uomo ha spiegato di essersi allontanato da casa dopo una lite con la moglie e di aver cercato di sbollire la rabbia passeggiando, il caso singolare è che la lite era di una settimana fa e l’uomo aveva percorso già 450 chilometri.

Una storia che ha dell’incredibile. Gli agenti hanno constatato la versione del 48enne che ha spiegato anche di non essersi reso conto di aver camminato così tanto e, pur se infreddolito e stanco, è apparso in buone condizioni. Per la notte, gli agenti gli hanno prenotato la stanza di un hotel del posto.

Per il 48enne è stata predisposta una multa per la violazione del coprifuoco.