Lavoro. Aperte le trattative tra i sindacati e i CCNL per il settore del tabacco

in Breaking news/News by

Si sono aperte ieri pomeriggio, in modalità telematica, le trattative tra Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil e Apti per il rinnovo del Ccnl dei dipendenti delle aziende di lavorazione della foglia di tabacco secco allo stato sciolto in scadenza il prossimo 31 dicembre. Le Segreterie Nazionali di Fai, Flai e Uila, alla presenza della delegazione trattante, hanno illustrato i contenuti della piattaforma unitaria, che tendono a incrementare le tutele di lavoratori e lavoratrici, rafforzando il tema della sicurezza, della formazione e della conciliazione dei tempi di vita e lavoro anche in virtù di una rilevante presenza di lavoro femminile.

È stata avanzata una proposta di aumento salariale pari a 110 euro al livello 4°A per il prossimo quadriennio. Con l’auspicio di concludere le trattative in tempi rapidi, anche alla luce delle buone e consolidate relazioni sindacali che contraddistinguono il settore, le Parti hanno già individuato una data, nel mese di gennaio, per proseguire le trattative in sede tecnica