L’Amministrazione di Cava de’ Tirreni taglia i fondi per le luminarie natalizie

in News by

L’amministrazione comunale di Cava de’ Tirreni ha dato un netto taglio alle spese per le luminarie in questo difficile periodo di emergenza covid.

L’investimento pubblico è stata ridotto di due terzi per poter fronteggiare spese più urgenti, in rispetto del clima di pandemia mondiale che si sta vivendo. Il sindaco Vincenzo Servalli spiega che rispetto ai 130 mila euro degli anni precedenti, quest’anno verranno investiti soltanto 45mila euro, per non rinunciare all’atmosfera natalizia foriera di speranza e di fiducia nel futuro che vuole comunque imprimere nei suoi cittadini