Il Sindaco De Magistris condannato per diffamazione

in News by

Il Sindaco di Napoli ed ex Pm di Catanzaro Luigi de Magistris, è stato condannato per diffamazione dalla Corte d’Appello del capoluogo di provincia calabrese.

De Magistris era stato querelato dall’ex Gup di Catanzaro Abgail Mellace e da suo marito, l’avvocato e imprenditore Maurizio Mottola d’Amato. L’ex pm di Catanzaro, la cui nota inchiesta “Why Not?” era stata svuotata di valenza probatoria proprio dal Gup Mellace, aveva infatti riportato sul suo blog due articoli contenenti frasi ritenute dai querelanti diffamatorie in quanto “false e parziali” e che riguardavano anche il coinvolgimento di Mottola come amministratore della società Impremed nell’inchiesta “Splendor” condotta proprio da De Magistris.