Il rapporto Gimbe condanna la Campania: aumento dei contagi e percentuale in discesa dei vaccini

in Campania by

Ha divulgato i suoi dati la Fondazione GIMBE che conferma nella settimana 3-9 febbraio 2021, rispetto alla precedente in Italia un numero stabile dei nuovi casi covid (84.711 vs 84.652). Numeri più complessi per quanto riguarda la Campania, dal 3 al 9 febbraio: peggioramento dei dati sui contagi (aumentati del 4,7%).

La situazione appare sotto controllo per la percentuale di posti letto occupati in ospedale da pazienti Covid, 35% (leggermente sopra la media nazionale del 31%) e per i posti letto in terapia intensiva al 18% (media nazionale al 24%). La percentuale di persone che hanno completato il vaccino in Campania (1,78%) è persino al di sotto della media nazionale (2,04%) a causa delle scarse forniture giunte nella regione nonostante sia una delle più popolose d’Italia.  In Campania i vaccini sono stati destinati al 63% agli operatori sanitari, al 4% agli ospiti delle Rsa, all’1% agli over 80 e al 32% al personale non sanitario.