Firenze, coppia di turisti derubata in stazione: recuperata la refurtiva

in News by

Una disavventura a lieto fine quella di una coppia di turisti americani derubati nella stazione di Santa Maria Novella a Firenze. La donna ha spiegato agli agenti della Polizia Ferroviaria, che in un momento in cui il marito era lontano, è stata avvicinata da un giovane che, con la scusa di chiedere informazioni, l’aveva distratta, allontanandosi successivamente. Al ritorno del marito i coniugi si sono accorti della sparizione dello zaino che conteneva oltre a vari effetti personali, computer e passaporti, anche dei medicinali salvavita di particolare importanza per la coppia.

I poliziotti grazie all’immediata geolocalizzazione del portatile rivelato dallo smartphone dei turisti, hanno subito ritracciato la refurtiva e arrestato i due ladri con in mano ancora lo zaino.La coppia, attraverso la visione di un album fotografico, ha riconosciuto gli autori del furto, peraltro immortalati anche dalle telecamere della stazione.