Eav taglia ancora le corse, insorgono i pendolari

in News by

La decisione era già nell’aria ma la situazione non intende migliorare: l’Eav taglia ancora il 40% delle corse partenopee, lasciando letteralmente a piedi i numerosi pendolari quotidiani di Napoli, provincia e di tutta la Campania.

Le difficoltà riguardanti la pandemia coronavirus hanno portato alla conferma di questa decisione, che ha però lasciato interdetti tantissimi cittadini che dai quartieri e dai comuni flegrei, e dall’area vesuviana, arrivano in città per lavoro o studio. Il provvedimento riguarda la fascia oraria dalle 11:00 alle 15:00 che, su linee vesuviane e flegree, viene del tutto abolita – e la riduzione dei servizi metropolitani. Tantissime le proteste all’ente per una situazione che dovrà essere necessariamente risolta.