Domodossola, svaligia gli armadietti dell’Ospedale: arrestato 60enne

in News by

I carabinieri della Compagnia di Domodossola hanno arrestato ieri un pregiudicato 60enne e senza fissa dimora che aveva svaligiato gli armadietti personali di diversi dipendenti dell’Ospedale e che poi ha cercato di scappare in stazione, salendo su un treno. A chiedere l’intervento dei militari erano stati gli stessi dipendenti dell’Ospedale che avevano prima notato una persona in stato di agitazione e poi si erano resi conto che diversi armadietti erano stati forzati e derubati.

Come riporta l’Agi, all’arrivo della pattuglia l’uomo si era già allontanato a piedi e rintracciato alla Stazione ferroviaria. Bloccato e perquisito, è stato trovato in possesso di circa 400 euro in contanti mentre il resto della refurtiva è stato poi rinvenuto in un sacco vicino all’ospedale e restituita ai legittimi proprietari.