Didattica a distanza, il chiarimento di Mastella: “A sostegno dei ragazzi che non possono permettersela”

in News by

Ancora polemiche e chiarimenti, scaturite dalla proposta sulla DAD del Sindaco di Benevento Clemente Mastella, che risponde ancora sui social ad alcuni commenti arrivati.

“A tutti quelli che mi hanno assalito sulla storia della DAD, pongo un problema. Non discuto sulla DAD, anche se nel mondo della scuola, non io, molti la contestano, ma il problema da me posto è un altro. Lo sapete o non lo sapete che da noi quasi i 30% dei ragazzi di Benevento non può fare la DAD?! Io difendo loro e chiedo: cosa possiamo fare per loro? Per evitare dispersione scolastica e che finiscano ai margini della società ragazzi anche dotati di talento. Conosco il mondo della scuola, per averne fatto parte, quindi ritengo le critiche, a prescindere, ingenerose e non in grado di decifrare quanto vado sostenendo: che si fa per quelli che non fanno la DAD?”