Crollo in Piazza Cavour, i passanti salvi per miracolo: il racconto di un testimone

in News by

La fatalità della vita, che in un secondo divide una semplice mattinata, in un momento in cui tutto può cambiare e che potrebbe trasformarsi in tragedia. Il crollo di stamattina in Piazza Cavour non ha fatto vittime ma alcuni passanti hanno rischiato di essere colpiti dalle macerie, salvati dal tempestivo intervento di un barista della zona, con il locale nei pressi del palazzo crollato.

“Ho sentito un rumore e mi sono voltato. Ho visto che il muro stava cedendo lentamente e in quel momento una persona stava passando proprio in quel punto. Mi sono precipitato e l’ho tirata via. Siamo caduti a terra e in quell’istante è crollato tutto” ha dichiarato il ragazzo, ancora provato per una giornata che farà fatica a dimenticare. Per fortuna, non c’erano bambini nei pressi della scuola altrimenti sarebbe potuta diventare una vera tragedia. Al momento, la Chiesa del Rosariello non sembra coinvolta, ma la Sovrintendenza è al lavoro per appurare se ci siano stati danni e di quale entità.