DAILY MAGAZINE

Covid-19, riunione per discutere delle misure del nuovo Dpcm

in News by

Il ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia ha convocato per lunedì mattina una riunione con Regioni, Anci e Upi per analizzare le misure per il nuovo Dpcm che entrerà in vigore il prossimo 16 gennaio. All’incontro, in programma alle 10.30, parteciperà in video conferenza anche il ministro della Salute Roberto Speranza. I presidenti delle 5 Regioni che da lunedì entreranno nella zona di rischio arancione – Veneto, Emilia-Romagna, Lombardia, Calabria, Sicilia – chiedono al Governo “di fornire doverose e puntuali rassicurazioni circa un’immediata messa in campo di ristori e la loro quantificazione”. Questo per evitare ulteriori penalizzazioni alle categorie colpite e per scongiurare il rischio che interi comparti vengano definitivamente cancellati dalla geografia economica. Nel nuovo Dpcm è prevista, secondo quanto apprende l’ANSA, la conferma delle attuali misure mentre si stanno valutando nuove restrizioni. Dopo l’abbassamento della soglia dell’Rt per determinare il posizionamento nelle fasce, il Governo sta pensando di introdurre un’ulteriore stretta: qualora l’incidenza settimanale dei casi dovesse essere superiore a 250 ogni 100mila abitanti scatterebbe in automatico la zona rossa. La proposta, avanzata dall’Istituto superiore di Sanità, è stata condivisa dal Cts e dovrà essere concordata con le Regioni. 

Ultimi da...

Go to Top