DAILY MAGAZINE

Cava de’ Tirreni: indagato dentista abusivo

in Campania by

Il reo è un dentista abusivo con la passione delle armi, beccato dai finanzieri del comando provinciale di Salerno insieme al fratello dopo alcune perquisizioni domiciliari. 

Una serie di verifiche mirate dalle quali sono emerse alcune sorprese: in un primo intervento le fiamme gialle hanno sequestrato una Revolver 357 Magnum, non denunciata.

Nel secondo sopralluogo, invece, sono state trovate due spade da collezione e due fucili (un “Gamba” calibro 20 e un “Franchi” calibro 12), anche in questo caso senza autorizzazioni.

Ma in una delle due abitazioni, i militari si sono trovati di fronte ad una stanza adibita a studio dentistico, con tanto di macchinari e strumentazione professionale, alla quale si accedeva attraverso una vera e propria sala d’attesa. Tutto senza alcuna autorizzazione né abilitazione professionale.

Per questo motivo il proprietario è stato denunciato, oltre che per detenzione illecita di armi (reato contestato anche al fratello), anche per esercizio abusivo della professione. 

Complessivamente, le fiamme gialle hanno sequestrato 1200 articoli tra apparecchiature e attrezzi.

Ultimi da...

Go to Top