DAILY MAGAZINE

Category archive

Sport - page 11

Tutte le notizie di sport

Riparte la Serie A, al Tardini c’è Parma-Napoli: il preview del match

in Sport by

In un 2020 stravolto dalla pandemia il 19 settembre riprende la Serie A con Fiorentina-Torino, mentre il secondo anticipo si giocherà a Verona tra l’Hellas e la Roma.

Al Tardini di Parma, con il lunch match di domenica delle ore 12.30, al via la stagione di Parma e Napoli che sarà caratterizzata da una novità importante: ci sarà la presenza del pubblico secondo quanto previsto dal ministro dello sport Vincenzo Spadafora (per l’esattezza 1000 spettatori muniti di mascherina, ben distanziati ed ingresso a scaglioni). La seconda novità è per il Parma che ha, un po’ a sorpresa, concluso il rapporto con Roberto D’Aversa sostituendolo con Fabio Liverani. Per i ducali il dubbio principale riguarda Gervinho, pronto ad essere sostituito da Karamoh; il Napoli guidato da Gennaro Gattuso ha tutti gli effettivi in rosa e riprenderà dal 4-3-3 che ha accompagnato il tecnico calabrese dagli albori della carriera azzurra: in porta giocherà Meret, in difesa recupera Mario Rui mentre in attacco è ballottaggio aperto tra Mertens ed il neoacquisto Osimhen, con il belga leggermente favorito. Si accomodano in panchina gli altri due acquisti Rrahmani e Petagna.

Queste le probabili formazioni delle due compagini:

Parma (4-3-1-2): Sepe; Darmian, Bruno Alves, Iacoponi, Pezzella; Grassi, Hernani, Brugman; Kucka; Inglese, Karamoh.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Mario Rui; Zielinski, Demme, Fabian Ruiz; Insigne, Mertens, Politano.

Francesco Vassura

Andrea Petagna si racconta: “A Napoli per puntare in alto, sono felicissimo di vestire la maglia azzurra tra Europa League e campionato”

in Campania/Sport by

“E’ un onore vestire questa maglia“. Andrea Petagna, ai microfoni della radio partenopea Kiss Kiss, mostra la sua gioia per essere al Napoli e contestualmente non nasconde la fierezza riposta nella consapevolezza delle proprie potenzialità.

I tifosi ti hanno già subito apprezzato al debutto contro il Pescara:

“Sono molto contento e spero di poterli renderli felici nelle partite ufficiali. Sto molto bene  qui, sono arrivato da poco ma già mi sento a casa. E’ gratificante e stimolante avere compagni di squadra di un livello così alto. C’è una rosa ampia, c’è qualità e competizione e questo è importante per essere una squadra che punta in alto”.

Può essere l’anno della tua consacrazione?

“Io sono abituato a tenere i piedi per terra. Ho fatto tanta gavetta in vita mia e ora sono contento di aver conquistato la maglia prestigiosa del Napoli. Ho tanta di fame di gol, di crescita e sono veramente contento di essere in questa città”.

Gattuso lo conosci sin da ragazzino al Milan. Come lo hai ritrovato?

“Gattuso è un grande, l’ho conosciuto da giocatore e adesso lo vedo come allenatore, con la stessa grinta e la stessa carica. Voglio seguirlo perchè per me è un campione e un esempio. Che io giochi una partita o un solo minuto, sarò a disposizione del mister e del gruppo per il bene della squadra”.

Quali sono le tue principali attitudini tecniche?

“Le mie caratteristiche migliori sono quelle di giocare con la squadra e aprire spazi. Poi sono migliorato in zona gol, ma devo tanto ancora migliorare. Questa è la squadra ideale per maturare sotto tutti i punti di vista”.

Che impatto hai avuto con Napoli?

“Devo dire che non vedevo l’ora di conoscere Napoli ed ho già visto, in quei pochi giri che ho fatto in taxi, che è una città meravigliosa. Oltre la bellezza del territorio c’è anche tanta energia che si percepisce tra la gente. Sono davvero felice dell’impatto”.

“Il Club ha creduto in me, adesso devo essere io a dimostrare cosa valgo. Sarei potuto venire già a gennaio, ma sono arrivato adesso e non vedo l’ora di inziare”.

Qual è il tuo obiettivo personale?

“Il mio obiettivo personale è quello della squadra, ovvero puntare alla zona Champions per tornare nei primi 4 posti. Poi chiaramente cercheremo di fare strada in Europa League, competizione molto importante alla quale teniamo”.

“Personalmente ho tutte le carte in regola per poter contendermi una maglia e per imparare tanto dai campioni che ha il Napoli. Ribadisco che la concorrenza aiuta a crescere. Io sono aperto a tutte le decisioni del mister, conosco le mie potenzialità e cercherò di metterle a disposizione della squadra”.

FONTE Ssc Napoli

Lega Pro Girone C, ecco il calendario completo

in Sport by

La Lega Pro apre i battenti: dopo la formazione dei tre gironi è uscito ufficialmente, quest’oggi,  il calendario. Il 27 Settembre ci sarà l’apertura dei giochi. Ecco l’elenco completo delle partite (girone d’andata) del gruppo C:

Prima Giornata 

Avellino-Turris

Catania-Paganese

Cavese-Vibonese

Juve Stabia-Monopoli

Potenza-Catanzara

Teramo-Palermo

Ternana-Viterbese

Trapani-Casertana

Y-X

Seconda giornata

Bari-Teramo

Casertana-Y

Catanzaro-Trapani

Monopoli-Catania

Paganese-Ternana

Palermo-Potenza

Turris- Virtus Francavilla

Vibonese-Juve Stabia

Viterbese-Avellino

X-Cavese

Terza giornata

Avellino-X

Catania-Juve Stabia

Catanzaro-Paganese

Cavese-Bari

Potenza-Casertana

Terramo-Y

Ternana-Palermo

Trapani-Monopoli

Turris-Viterbese

Virtus Francavilla-Vibonese

Quarta giornata

Casertana-Ternana

Catania-Trapani

Juve Stabia-Virtus Francavilla

Monopoli-Teramo

Paganese-Cavese

Palermo-Avellino

Vibonese-Catanzaro

Viterbese-Bari

X-Turris

Y-Potenza

Quinta giornata

Avellino-Juve Stabia

Bari-Trapani

Catanzaro-Y

Cavese-Viterbese

Teramo-Casertana

Ternana-Potenza

Turris-Monopoli

Vibonese-Paganese

Virtus Francavilla-Catania

X-Palermo

Sesta giornata 

Casertana-Catanzaro

Catania-Ternana

Juve Stabia-Cavese

Monopoli-Bari

Paganese-Virtus Francavilla

Palermo-Turris

Potenza-Teramo

Trapani-Vibonese

Viterbese-X

Y-Avellino

Settima giornata

Avellino-Casertana

Bari-Catania

Catanzaro-Palermo

Cavese-Monopoli

Teramo-Juve Stabia

Ternana-Y

Turris-Paganese

Vibonese-Viterbese

Virtus Francavilla-Potenza

X-Trapani

Ottava giornata

Casertana-Turris

Catania-Vibonese

Juve Stabia-X

Monopoli-Virtus Francavilla

Paganese-Teramo

Palermo-Viterbese

Potenza-Cavese

Ternana-Catanzaro

Trapani-Avellino

Y-Bari

Nona giornata 

Avellino-Catanzaro

Bari-Juve Stabia

Cavese-Ternana

Palermo-Catania

Teramo-Trapani

Turris-Potenza

Vibonese-Y

Virtus Francavilla-Casertana

Viterbese-Paganese

X-Monopoli

Decima giornata

Casertana-Vibonese

Catania-X

Catanzaro-Teramo

Juve Stabia-Palermo

Monopoli-Viterbese

Paganese-Avellino

Potenza-Bari

Ternana-Virtus Francavilla

Trapani-Cavese

Y-Turris

Undicesima giornata

Avelllino-Monopoli

Bari-Ternana

Cavese-Y

Palermo-Paganese

Teramo-Catania

Turris-Juve Stabia

Viobese-Potenza

Virtus Francavilla-Catanzaro

Viterbese-Trapani

X-Casertana

Dodicesima giornata

Casertana-Bari

Catania-Turris

Catanzaro-Cavese

Juve Stabia-Viterbese

Monopoli-Vibonese

Paganese-X

Potenza-Avellino

Ternana-Teramo

Trapani-Palermo

Y-Virtus Francavilla

Tredicesima giornata 

Avellino-Catania

Bari-Catanzaro

Cavese-Casertana

Juve Stabia-Paganese

Palermo-Monopoli

Turris-Trapani

Vibonese-Ternana

Virtus Francavilla-Teramo

Viterbese-Y

X-Potenza

Quattordicesima giornata 

Casertana-Monopoli

Catania-Cavese

Catanzaro-Turris

Paganese-Bari

Potenza-Viterbese

Teramo-Vibonese

Ternana-X

Trapani-Juve Stabia

Virtus Francavilla-Avellino

Y-Palermo

Quindicesima giornata 

Avellino-Ternana

Bari-Vibonese

Cavese-Virtus Francavilla

Juve Stabia-Potenza

Monopoli-Y

Palermo-Casertana

Trapani-Paganese

Turris-Teramo

Viterbese-Catania

X-Catanzaro

Sedicesima giornata 

Bari-Avellino

Casertana-Viterbese

Catanzaro-Juve Stabia

Paganese-Monopoli

Potenza-Catania

Teramo-Cavese

Ternana-Turris

Vibonese-Palermo

Virtus Francavilla-X

Y-Trapani

Diciassettesima giornata 

Avellino-Vibonese

Catania-Catanzaro

Juve Stabia-Casertana

Monopoli-Potenza

Paganese-Y

Palermo-Bari

Trapani-Ternana

Turris-Cavese

Viterbese-Virtus Francavilla

X-Teramo

Diciottesima giornata 

Bari-Turris

Casertana-Catania

Catanzaro-Viterbese

Cavese-Palermo

Potenza-Paganese

Teramo-Avellino

Ternana-Monopoli

Vibonese-X

Virtus Francavilla-Trapani

Y-Juve Stabia

Diciannovesima giornata 

Avellino-Cavese

Catania-Y

Juve Stabia-Ternana

Monopoli-Catanzaro

Paganese-Casertana

Palermo-Virtus Francavilla

Trapani-Potenza

Turris-Vibonese

Viterbese-Teramo

X-Bari

Francesco Antonio Ricciardi 

 

 

 

 

De Laurentiis finisce su “Carta Bianca”: si muovono i legali del Napoli

in Sport by

Aurelio De Laurentiis è finito a “Carta Bianca“, programma in onda il martedì in prima serata su Rai 3, condotto da Bianca Berlinguer. Al centro delle polemiche la notizia della positività del patron azzurro al Covid-19, poche ore dopo un ‘assemblea di Lega. Mauro Corona, noto scrittore e opinionista del programma, ha attaccato il Presidente degli azzurri: “Le ostriche sono una buona scusa, ma servirebbero bugie migliori. Se senti la febbre perchè dovresti uscire? L’Italia è un paese estetico, ma poco etico“. Parole e servizio hanno fatto infuriare la società azzurra, che ha provato ad intervenire durante il live per smentire, ma la Rai ha preferito evitare il contraddittorio in diretta. Secondo il Napoli, infatti, De Laurentiis era in perfetto stato di salute quando ha lasciato Capri e, per tale motivo, ha partecipato all’assemblea. I legali del club sono stati avvisati dell’episodio e sono pronti a muoversi.

Francesco Antonio Ricciardi

Mercato Napoli, sfuma Reguilon. Occhio su due giovani terzini

in Sport by

In attesa di delineare il futuro di Arek Milik, sempre più vicino alla Roma, il Napoli attende notizie altresì per Kalidou Koulibaly direzione Manchester City.

Gli azzurri vedono inoltre sfumare un obiettivo di mercato, vista la ormai imminente cessione di Sergio Reguilón dal Real Madrid al Tottenham per 30 milioni di euro. La compagine blanca si è riservata comunque una clausola di recompra di 45 milioni. Occhio anche al futuro, con il ds Giuntoli che – scrive stamane Il Corriere dello Sport – ha individuato due terzini per la prossima stagione: si tratta di Owen Wijndal e Vitaliy Mykolenko, che militano rispettivamente nell’AZ Alkmaar e nella Dinamo Kiev.

Per i due giovani terzini la trattativa potrebbe materializzarsi non prima della prossima stagione, vista sia l’abbondanza del Napoli in quel ruolo sia l’alta valutazione che viene fatta dai club.

De Laurentiis: “Grazie di cuore per il vostro affetto, in particolare ai tifosi azzurri”

in Sport by

Colpito dal Covid-19, al pari della moglie Jacqueline, il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis ha affidato al proprio profilo Twitter un messaggio di ringraziamento per il sostegno e l’affetto ricevuto, con un invito speciale ai tifosi del Napoli.

Non solo Manchester City, sirene spagnole per Koulibaly

in Sport by

La vicenda Kalidou Koulibaly continua a tenere banco in casa Napoli, con il patron azzurro Aurelio De Laurentiis che non intende scendere sotto la valutazione di 60 milioni per il centrale senegalese.

Il numero 26 è, non da quest’anno, obiettivo di mercato del Manchester City, ma le frizioni sul mercato tra le due compagini (si veda il caso Jorginho) e le alte richieste partenopee rendono difficili le comunicazioni. A tal proposito Pep Guardiola – scrive l’odierna edizione de Il Mattino – avrebbe chiesto informazioni all’Atletico Madrid per José María Jimenez.

La trattativa è tutt’altro che semplice visto che i Colchoneros non intendono scendere sotto i 120 milioni della clausola rescissoria. Nel caso in cui però le due dirigenze dovessero trovare un accordo, ecco che sarebbe proprio Koulibaly l’indiziato numero uno per sostituire l’uruguaiano classe ’95.

Francesco Vassura

Nuovi contatti per Deulofeu, si cerca l’accordo con il Watford

in Sport by

Visto l’addio al termine di sette meravigliose stagioni di José Maria Callejon il Napoli è alla ricerca di un nuovo esterno da consegnare al proprio allenatore Gennaro Gattuso.

Nelle ultime ore – riportano i colleghi di Sky Sport – è tornato in auge il nome di Gerard Deulofeu, esterno di proprietà del Watford e già visto in Italia nel 2017 con il Milan. Il ds azzurro Cristiano Giuntoli è in contatto con la dirigenza dei The Hornets per capire cifre e dettagli della trattativa: un’idea dei partenopei è di acquistare il classe 1994 in prestito con diritto di riscatto che potrebbe tramutarsi automaticamente in obbligo al raggiungimento di determinate presenze.

Francesco Vassura

Napoli, Milik ad un passo dalla Roma

in Primo Piano/Sport by

Arek Milik è pronto a salutare il Napoli. Il centravanti polacco, infatti, ha sciolto le proprie riserve ed è sul punto di accettare l’offerta della Roma: un contratto quinquennale da 4,5mln di euro a stagione. Nelle prossime ore dovrebbe arrivare la fumata bianca che darebbe il via ad un importante valzer di punte.  L’ex Ajax nella capitale avrebbe maggiore spazio e sarebbe al centro del nuovo progetto di Friedkin. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport.

Francesco Antonio Ricciardi

Le fesserie del Ministro Spadafora che si è piegato ai Baroni non garantendo imprenditori seri e lo sport in Campania. Tutti contro di lui sui social!

in Campania/Sport by

Spadafora pieno di commenti negativi sui social!!! Eccone alcuni: “Aveva carte in mano per difendere lo sport ma si e’ piegato con una foto in pieno covid a Vicenza”, “Un altro Ministro che ha deluso il sano e pulito sport portato avanti da persone serie in Campania”, “Spadafora: un ministro contro lo sport in Campania”, “Spadafora è un Bluff!!! Spadafora la rovina del M5S”, “Spadafora solo passerelle”, “Spadafora non è un campano serio in quanto non ha difeso l’unica realtà del Sud”, “Spadafora si è messo il pannolino appena alcuni giornali gli hanno detto di dimettersi”. Vi abbiamo presentato il popolo e ciò che dicono al Ministro dello sport sui social.

1 9 10 11 12
Go to Top