Caos nel beneventano, duro messaggio no vax del Parroco ai fedeli: la risposta del Sindaco

in News by

Il covid ormai è entrato nel tessuto sociale della quotidianità di tutti, anche in Chiesa. Sta facendo molto discutere infatti, una particolare omelia no vax da parte di  don Francesco Collarile, da qualche mese nominato alla guida della parrocchia di Sant’Arcangelo Trimonte, ma sabato sera in trasferta nel vicino comune di Paduli.

Come scrive l’Ansa, dall’altare della chiesa di “San Bartolomeo Apostolo”, dove don Francesco è stato chiamato a fare le veci del parroco assente, che durante l’omelia della funzione del sabato sera è partito il discorso contro i vaccini.  Un messaggio, pubblicato anche sui social e poi rimosso, al quale ha risposto anche il sindaco Mimmo Vessichelli. “E’ un discorso senza alcun senso. E’ stato un intervento totalmente inadeguato fatto da chi dovrebbe pesare le parole anche se vuol difendere l’importanza della fede rispetto alla scienza. Per me la vicenda si chiude qui anche se rimane una certa amarezza, convinto che i vaccini restino l’unica arma di salvezza contro la pandemia da Covid” ha dichiarato il primo cittadino.